CONTRIBUTI PER AMMODERNARE LE FLOTTE DI PESCA

Il 12 marzo la Regione Toscana ha riaperto i bandi che assegnano contributi per ammodernare e mettere in sicurezza le imbarcazioni da pesca. Per la provincia di Grosseto di tratta di 192 mila euro che, in  del Programma per la pesca e l’acquacoltura (di cui questa somma costituisce un residuo), verranno messi a disposizione delle imprese di pesca per migliorare la sicurezza delle imbarcazioni e la qualità del pescato. Sono compresi in queste categorie di intervento il rifacimento di parti dello scafo, l’installazione di corrimano e altre dotazioni fisse di sicurezza, l’adeguamento delle attrezzature di salpamento, impianti elettrici e apparecchiature di bordo, attrezzature per la conservazione del pescato e per la prima vendita del prodotto ed altro (come espresso nel bando regionale pubblicato sul B.U.R.T. n. 11 del 12/03/2008, parte II. Il provvedimento attuativo regionale è il Decreto n. 799 del 29/02/2008, della D.G. Sviluppo economico, Settore Produzioni agricole zootecniche).
Le domande dovranno essere presentate, per raccomandata con ricevuta di ritorno, alla Provincia di Grosseto (l’indirizzo e le modalità di invio sono descritte dettagliatamente nel bando), che curerà l’istruttoria e la redazione della graduatoria dei progetti, entro il 26 aprile 2008.
Il bando regionale appena uscito permetterà di esaurire i circa 880 mila euro di cui la Provincia disponeva nell’ambito delle risorse 2006. Entro i prossimi mesi, non appena la Commissione europea avrà sbloccato l’applicazione del Programma Regionale 2007/2010, nuovi fondi verranno messi a disposizione delle imprese sia per ammodernare gli impianti di acquacoltura, sia per rafforzare la filiera della pesca attraverso bandi specifici, volti a finanziare l’ammodernamento delle banchine portuali, la diversificazione delle attività di pesca e gli investimenti in ambito di sicurezza alimentare e tracciabilità dei prodotti ittici.
Sul sito internet della Provincia di Grosseto è stato creato, a disposizione del pubblico, un collegamento con il Bollettino Ufficiale della Regione Toscana, da cui è possibile scaricare la modulistica.
Per ottenere ulteriori informazioni contattare gli uffici del Settore Sviluppo rurale della Provincia, in via Pietro Micca 39 a Grosseto, aperti il martedì e il giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.30.
I referenti sono: Massimiliano Tozzi, telefono 0564/484405 – 484705, e-mail  
m.tozzi@provincia.grosseto.it; Paola Zanoni,  telefono 0564/484412, e-mail p.zanoni@provincia.grosseto.it, fax 0564/28860.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

banda musicale enea brizzi isola del giglio giglionews

Santa Cecilia: la banda in festa il prossimo 22 Novembre

Santa Cecilia: la banda in festa il prossimo 22 Novembre In occasione della festa di …

Lascia un commento