informative imu tasi isola del giglio giglionews

Informativa IMU e TASI 2015

stemma comune isola del giglio giglionews
Comune di Isola del Giglio
Provincia di Grosseto
Area Ragioneria e Tributi
INFORMATIVA IMU e TASI 2015

Per il saldo del prossimo 16 dicembre 2015, i contribuenti sono tenuti a versare Imu e Tasi secondo le seguenti aliquote:

1. Imu per abitazione principale: esente, escluse categorie A1, A8 e A9;
2. Imu per altri fabbricati: 8,1 per mille;
3. Imu fabbricati cat. D: si versa il 7,6 per mille allo Stato e lo 0,5 per mille al Comune;
4. Imu terreni agricoli: esente in quanto stabilito dal ddl n.1749 di conversione in legge del decreto-legge 24/2015 n.4 (le isole minori risultano esenti dal pagamento);
5. Tasi per abitazione principale: 1 per mille;
6. Tasi per altri fabbricati: 2,5 per mille.

I principali codici tributo Imu 2015 sono i seguenti:

  • 3916 aree fabbricabili;
  • 3918 altri fabbricati;
  • 3925 fabbricati D quota Stato;
  • 3930 fabbricati D quota Comune.

I principali codici tributo Tasi 2015 sono i seguenti:

  • 3958 abitazione principale;
  • 3961 altri fabbricati.

Il Responsabile Area Ragioneria e Tributi Dott. Federico Ortelli

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

life for silver coast progetto isola del giglio giglionews

Silver Coast: questionario per residenti e turisti

Silver Coast: questionario per residenti e turisti MUOVERSI MEGLIO RISPETTANDO L’AMBIENTE Aiutaci a capire come …

3 commenti

  1. Grazie Matteo. Approfitto del tuo chiarimento come amministratore per uno ulteriore. Queste comunicazioni non sono mai state chiarissime. A volte non le ho proprio lette. Da nessuna parte. E il sito del comune non mi sembra aggiornatissimo. Ma forse sbaglio. Una cosa,ad esempio,è la quota minima di esenzione. Quella cifra al di sotto della quale nulla è dovuto. Se un comune non indica nulla dovrebbero essere 12€. E io così ho fatto,essendo la mia quota annuale superiore. Per il futuro è possibile avere comunicazioni più chiare,complete e tempestive? Ho comunque gia fatto il mio dovere di buon contribuente. Buon lavoro a te,a tutti e buone feste a tutta l’isola.

  2. Per le seconde case (cioè quelle NON di residenza) paghi lo stesso importo pagato a Giugno (acconto). Adesso paghi il saldo! Stesso procedimento di Giugno.
    Ciao Stefano!!

  3. Stefano Ansaldo

    Non mi è molto chiaro. Ma per le seconde case a cosa ci si riferisce? Considerando l’acconto già pagato a giugno,ora come bisogna regolarsi?

Lascia un commento