premio letterario proroga isola del giglio giglionews

Premio Letterario: proroga termine presentazione opere

Premio Letterario: proroga termine presentazione opere

E’ stato prorogato fino al 31 Marzo 2017 il termine per la presentazione delle opere inedite da inviare al Premio letterario “Donne tra ricordi e futuro”, premio, rivolto a donne e uomini, che lo scorso maggio riscosse un gran successo nella sua tappa all’Isola del Giglio.

Questo per consentire di portare a termine i lavori ancora in fase di ultimazione, ma soprattutto per permetterci di realizzare, a Roma e presso il Ministero dei Beni Culturali, l’evento previsto da tempo e che per motivi vari non è stato fin qui possibile. La data stabilita è il 22 febbraio p.v. alle ore 10.

Presenteremo la III edizione del Premio e il libro “La scuola in cucina, Libro reconsato a quattro mani”. Il libro, curato da Lorena Fiorini con la collaborazione artistica di Dalisca, contiene le ricette raccolte dagli alunni delle scuole di Bolsena e Acquapendente e i disegni degli alunni. Sarà nostra cura inviarvi il biglietto d’invito, a ridosso della manifestazione. Incontrarci in quell’occasione sarà per noi del Premio un vero regalo.

Vi ricordiamo, come da bando in allegato, che le Sezioni del Premio sono: Narrativa (romanzo e romanzo breve) – Poesia – Cucina in famiglia – Ambiente. La partecipazione al Premio è gratuita e la spedizione è prevista esclusivamente via mail.

Per quanto riguarda i Premi, desidero qui ricordarvi i nominativi che hanno visto pubblicato il proprio testo a seguito dell’assegnazione del primo premio:

– Anna Maria Vignali, Il tappeto, Casa Editrice Fruska, 2014
– Laura Sugaroni, Orme di argilla, Edizioni Thyrus, 2014
– Natasa Cvjianovic, Il ricettario di Baba Ljuba, Editore Segno. 2014
– Daniela Brancati, La grande cucina di casa, Falco Editore, 2015-2016
– Maria Anna Rocco, E poi venne il perdono, Falco Editore, 2015

Altri testi hanno trovato la via della pubblicazione. Si tratta di testi che hanno visto riconosciuto il proprio valore posizionandosi al secondo e terzo posto:

– Antonella Giordano, Ricordati di sorridere, Falco Editore 2015
– Palma Silvestri, I racconti del Castello, Falco Editore, 2015

e altri ancora hanno ottenuto menzioni speciali:

– Lucia Modugno, Affollatissima solitudine, Gremese 2015
– Francesco Pasetto, Donne Casentinesi, Arti grafiche Cianferoni 2015
– Rosanna Nanni, La mano mi trema, Società Editrice Ponte Vecchio, 2015

Per quanto riguarda la poesia, il Premio ha realizzato, in collaborazione con Stylefactory, i siti Web di Carmen Salis e Rita Muscardin. Completano i riconoscimenti premi consistenti in pitture, ceramiche artistiche e in opere provenienti dalla Biennale Europea d’Arte Fabbrile di Pratovecchio Stia.

Come potete vedere, un grande lavoro arricchito da numerose presentazioni, sia del Premio che dei libri realizzati, in luoghi diversi, in particolare nei Comuni che hanno accolto il Premio e aderito alle iniziative. Si tratta di Pratovecchio Stia, Acquapendente, Bolsena, Isola del Giglio. L’artista del Premio, Dalisca, ha offerto le sua opera di artista nella realizzazione dei castelli delle città visitate e nella realizzazione delle ceramiche.

Controlla anche

palma arenella temporale isola del giglio giglionews

Una poesia per la Palma dell’Arenella

Una poesia per la Palma dell’Arenella Con infinito dispiacere ho saputo che la palma che …

Lascia un commento