studenti poesia isola del giglio giglionews

La Mamma

LA MAMMA

“Chi ha Mamma non pianga, chi ha Babbo sospiri” così, Teresa di Manuello, molti anni fa, rispose alle mie condoglianze per la scomparsa della sua mamma. Eravamo sotto le mura del Castello, presso l’asilo; lei stava tornando dal cimitero passando dalla vecchia mulattiera, poi, mogia mogia, salì la rampa che porta in paese mentre io restai turbata a guardare quella figura dolorosa eppure così saggia e mi venne alla mente una strofa imparata alle elementari:

… La mamma è come un albero grande che tutti i suoi frutti ti dà, per quanti gliene domandi sempre uno ne troverà… La mamma è come il mare, non c’è tesoro che non nasconda e continuamente come l’onda ti culla e ti viene a baciar …

L’onda di quella poesia per me era l’onda del golfo del Campese, ampia, vagante nei suoi colori familiari che arrivava alla spiaggia materna sussurrando le sue certezze.

28 gennaio 2003 ciao Mamma

la poesia è di Francesco Pastonchi

Controlla anche

luoghi sant'anna di stazzema isola del giglio giglionews

Luoghi dove “fa bene” andare

Luoghi dove “fa bene” andare Sabato 8 aprile ero a Forte dei Marmi per uno …

Un commento

  1. Alberto Centurioni

    Cara Palma, forse arrivo tardi (ultimo), ma mi piacerebbe che tu raccogliessi in una pubblicazione tutti i tuoi commenti ed i ricordi che hai scritto su Giglionews. Mi piacciono molto perchè in essi si sente l’amore che hai per il Giglio ed i suoi abitanti, di cui faccio orgogliosamente parte. Siccome ricordare è un dovere, i tuoi scritti , secondo me, vanno in questa direzione. Infine una considerazione: la nostra generazione cosa lascia a chi ci seguirà ? In questo sono un po’ deluso. Comunque tu continua a scrivere. Grazie !

Lascia un commento