La ex Casa Cantoniera adesso è del Comune

stemma comune isola del giglio giglionews
LA EX CASA CANTONIERA ADESSO E’ DEL COMUNE

Dopo lungo e travagliato percorso amministrativo, iniziato dall’Amministrazione Brothel, il Comune è finalmente riuscito ad acquistare dal Parco, al costo non esagerato di circa 96 mila euro, la cosiddetta “Ex Casa Cantoniera”, l’edificio situato a circa un chilometro dal Porto che per diversi anni fu l’abitazione del vecchio cantoniere. Nel passato non recente, infatti, la struttura costituì un importante presidio del territorio con compiti di manutenzione della strada provinciale ma successivamente fu dismessa perché cessarono le sue funzioni. Da quel momento fu utilizzato come abitazione e poi quale Distretto AIB dei Vigili del Fuoco ma sempre in condizioni di precarietà tanto che negli ultimi anni vennero segnalate alcune inidoneità sia per aspetti statici che per gli aspetti impiantistici.

E’ di questi giorni l’atto notarile con il quale il Parco Nazionale del’Arcipelago Toscano ha ceduto al Comune di Isola del Giglio la proprietà dell’edificio con l’annesso terreno. Adesso, una volta ristrutturato, potrà essere destinato a sede permanente del Distaccamento Stagionale estivo del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco. L’immobile ha una superficie lorda pari a circa 90 metri quadrati, veranda compresa, mentre il terreno ha le dimensioni pari a circa 120 metri quadrati.

In questi ultimi anni, il Comune di Isola del Giglio, a causa del mancato utilizzo del predetto immobile, era costretto a prendere in affitto alloggi alternativi al fine di dare attuazione alla campagna estiva antincendi boschiva del nostro territorio. Nel contratto di acquisto è prevista, in ogni caso e per le prescrizioni precedenti, la destinazione dello stesso per l’alloggiamento delle squadre VVF impegnate nella annuale campagna antincendi boschiva o esigenze di protezione civile. Per gli interventi di manutenzione e per l’uso del bene il Comune andrà a siglare a breve una convenzione con i Vigili del Fuoco del Comando di Grosseto, che in questi giorni si stanno impegnando per ottenere le autorizzazioni, con il fine della ristrutturazione e della messa in sicurezza dell’intero complesso.

Da rilevare, cosa di non poco conto, che il costo sostenuto è interamente finanziato con mutuo della Cassa Depositi e Prestiti, senza avere acceso nuovi mutui ma attraverso una devoluzione di un mutuo pregresso ed il riutilizzo di fondi giacenti da tempo presso l’istituto di credito. Operazione quest’ultima destinata alla miglior razionalizzazione delle risorse comunali.

Anche la casa Cantoniera, come altre opere indicate ed in corso d’opera, fa parte del Programma di Governo presentato da questa amministrazione nel 2014 ed i cui risultati sono in buona parte raggiunti. Per buona pace di chi a volte non crede in quello che facciamo.

ex casa cantoniera comune isola del giglio giglionews

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

pescatore frodo giannutri isola del giglio giglionews

Giannutri: pescatore di frodo in piena area protetta

Giannutri: denuncia e sequestro dell’imbarcazione per un pescatore di frodo in piena area protetta I …

Lascia un commento