sergio ortelli sindaco comune isola del giglio giglionews

Presunte consulenze esterne: il Sindaco risponde

stemma comune isola del giglio giglionews
Comune di Isola del Giglio
Medaglia d’Oro al Merito Civile
Provincia di Grosseto
Il Sindaco

Spett.le
GRUPPO DI MINORANZA CONSILIARE

e p.c.:
Segretario comunale

Oggetto: Presunti incarichi di consulenze esterne. Risposta urgente e scritta ad interrogazione.

Riscontro l’interrogazione presentata dai Consiglieri di Opposizione in data 22 febbraio 2017 protocollo comunale numero 1435.

I consiglieri interrogano il Sindaco del Comune di Isola del Giglio per sapere se l’Ente abbia affidato incarichi di consulenza esterna per l’anno 2017 oltre a quelli presumibilmente ancora attivi e/o già assegnati negli anni passati.

Ad ogni buon fine rilevo che l’Amministrazione ha più volte fornito, nell’ambito dei Consigli comunali e nella discussione dei bilanci di previsione, chiarimenti esaustivi tali da non creare fastidiose ridondanze. Premesso questo, l’AC non intende sottrarsi all’ennesimo chiarimento domandato dalle SS.VV.

Concordiamo sulla “necessità di un rigido contenimento della spesa pubblica” e sulla migliore allocazione della spesa comunale, ma i sempre maggiori adempimenti imposti ai comuni ci obbligano a dotarci di professionalità che mancano nell’organico comunale. Quelle professionalità che oggi l’Amministrazione ha intenzione di reperire esternamente, rivisitando l’intera struttura operativa comunale, mediante l’utilizzo della gestione associata così come fatto per la CUC e come farà a breve per il settore dei Lavori Pubblici. D’altra parte è anche vero che il “collasso” nell’attività dell’Ufficio Tecnico è dovuto all’impegno a tutto tondo ed alla grande quantità di attività che questo gruppo di amministratori ha inteso mettere in campo, da qualche anno, per cui di fronte a tutto richiede più personale. Da qui l’idea di decentrare la funzione per incamminarci verso risultati ancora più concreti.

Fa specie che i consiglieri di opposizione non rilevino che, anche quest’anno, i trasferimenti dalle casse del Comune a quelle dello Stato, a titolo di Fondo di Solidarietà, saranno superiori 700mila euro, praticamente oltre l’80% dell’IMU incassata, senza considerare l’IMU percepita dallo Stato direttamente per le categorie “D” dei fabbricati (alberghi). Oppure che non rilevino i terribili balzelli della TARI (rifiuti) frutto di una gestione dei rifiuti sotto l’occhio vigile della Procura che sta indagando su fatti poco chiari.

Come ben sapete il bilancio di previsione 2017 è in formazione e pertanto ad oggi non sono stati sottoscritti incarichi di consulenza di alcun genere a partire dal primo gennaio né prevediamo di farlo per tutto l’anno corrente. È prassi di questa Amministrazione inoltre non conferire incarichi di mera consulenza, come definiti dalla legge, né di averlo fatto in passato ovvero negli esercizi precedenti. Per la verifica di ciò, come di tutti gli altri incarichi professionali, sono comunque disponibili al pubblico le delibere/determine sul sito del Comune.

Unica eccezione riguarda il mandato esplorativo conferito al Comune di Manciano per selezionare un tecnico in grado di contrastare le stime di costo proposte da SEI Toscana riguardo la gestione post-mortem della ex- discarica del Tafone, in quanto nessuno dei comuni interessati al problema possedeva competenze sufficienti.

Tanto si doveva per gli obblighi di legge.

Cordiali saluti.
Il Sindaco
Sergio Ortelli

Controlla anche

a quattro zampe nelle onde libro isola del giglio giglionews

“A quattro zampe nelle onde”: presentazione al Giglio

“A quattro zampe nelle onde” La storia dei cani eroi della Sics arriva al Giglio …

Lascia un commento