osservatorio rimozione recupero piattaforme pulizia fondali micoperi isola del giglio giglionews

Pulizia fondali: al via l’ultima fase

Pulizia fondali: al via l’ultima fase

Procedono senza sosta i lavori di bonifica dei fondali nelle acque prospicienti Punta Gabbianara all’Isola del Giglio, zona interessata dal cantiere di rimozione Costa Concordia. 

Con un ritardo di qualche mese rispetto a quanto comunicato dall’Osservatorio nell’incontro con la popolazione dello scorso 7 Novembre, dovuto alle avverse condizioni meteo-marine, nei giorni scorsi sono terminate le operazioni di aspirazione dei sedimenti fini nella zona di basso fondale. 

Adesso la piattaforma Micoperi 30 si recherà a Piombino per modificare la propria configurazione e consentire ai divers di poter operare a maggiori profondità. 

Si procederà quindi all’aspirazione degli stessi sedimenti sui fondali più alti fino alla data di Settembre 2017 che, condizioni meteo-marine permettendo, dovrebbe segnare la fine alle operazioni di bonifica.

Controlla anche

franca melis isola del giglio giglionews

“I fondali devastati”

“I fondali devastati” Il tempo dicono che sia galantuomo e renda giustizia. Non avrei mai …

Lascia un commento