via del gronco isola del giglio comune giglionews

Via del Gronco: i residenti ringraziano

Via del Gronco: i residenti ringraziano

E’ dal 2003 che la strada del Gronco, con annessa via Coton de’ Nobili, versava in una situazione disastrosa che negli ultimi anni era diventata anche molto pericolosa. Sia turisti che residenti hanno rischiato nel percorrerla sia in auto che in moto ma anche a piedi, e molti sono stati gli incidenti con auto con la fiancata disastrata o con la frizione bruciata, motorini a terra e persone cadute a piedi. Ciò era dato dalla disastrosa pavimentazione piena di buche ma sicuramente il problema principale è il tracciato che sale dal mare fino a 100 mt. di altezza in pochi metri con una percentuale da strada di montagna. Da considerare che gli ultimi abitanti residenti tutto l’anno al Campese abitano proprio su questa collina, quindi la strada è transitata 365 giorni l’anno.

Quindi a nome di tutti gli abitanti e villeggianti di Via del Gronco, Via Coton de’ Nobili e dell’Isolella vogliamo sentitamente ringraziare l’Amministrazione Comunale per aver reperito i fondi per mettere in sicurezza questa strada del Giglio veramente pericolosa. In particolare il ringraziamento va al Vice-Sindaco Cosimo Pini che oltretutto si è anche impegnato a sorvegliare i lavori con la sua presenza giornaliera, e ciò ha permesso di risolvere i tantissimi problemi tecnici che gli operai hanno incontrato nella realizzazione dell’opera.

Un altro ringraziamento va sicuramente alla Ditta Massai di Grosseto che ha realizzato il tutto con una grande professionalità, competenza ed anche con un po’ di cuore; abbiamo visto con i nostri occhi con quanto impegno hanno lavorato senza perdere mai tempo ben sapendo che molti di noi sono stati costretti a salire e scendere a piedi.

Importantissima la canalizzazione delle acque piovane, con il ricordo recente dell’alluvione del maledetto anno 2012, che adesso scaricano sotto la strada e rendono la stessa più sicura, considerando le pendenze, e più durevole nel tempo rendendo questo un lavoro definitivo.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

life for silver coast progetto isola del giglio giglionews

Silver Coast: questionario per residenti e turisti

Silver Coast: questionario per residenti e turisti MUOVERSI MEGLIO RISPETTANDO L’AMBIENTE Aiutaci a capire come …

Lascia un commento