vignaioli eroici camera isola del giglio giglionews

Vignaioli eroici: alla Camera qualcosa si muove

Vignaioli eroici: alla Camera qualcosa si muove

A seguito della lettera/appello pubblicata ieri ed inviata a tutte le principali istituzioni, Francesco Carfagna inoltra al Sindaco Ortelli la risposta ricevuta dal Presidente della Commissione Agricoltura della Camera on. Sani.

“Caro Sergio buonasera,
ricevo questa (in basso) che volentieri ti inoltro.

Sarebbe bello se l’Amministrazione patrocinasse una richiesta di miglioramento delle normative che riguardano tutto il territorio isolano, sia dentro sia fuori del parco, che dia la possibilità, a chi vuole, di poter zappare il proprio orto.

La vicenda di cui si parla non è e non vuole essere un caso personale, e le istanze presentate riguardano non solo tutta la collettività isolana, ma anche tutti i coltivatori dei territori cosiddetti “eroici” – dalle isole della Sicilia su su fino ai vigneti di tutto l’arco alpino – accomunati dalle stesse difficoltà materiali e problematiche normative.

Come vedi nel messaggio inoltrato, perfino alla Camera dei Deputati! Provano a trovare una soluzione, sia al caso singolo che a quello generale …

MOLTO IMPORTANTE – non si pretende di avere ragione, siamo in torto e lo dichiariamo chiaramente anche nella relazione, si chiede solamente di considerare la possibilità da parte del legislatore di un impianto normativo più realisticamente adeguato alle oneste coltivazioni.

Un cordiale saluto
Francesco Altura Giglio”

“Buonasera Signor Carfagna, le scrivo da parte del l’On. Luca Sani, Presidente della Commissione Agricoltura della Camera in merito alla sua comunicazione di giovedì 8 giugno scorso per esprimere un sentito apprezzamento per il valore ed il significato del suo lavoro quotidiano che mira a recuperare un difficile territorio agricolo all’abbandono. Stiamo verificando il quadro normativo nazionale e regionale, per il quale abbiamo contattato anche la Regione Toscana, per comprendere bene la situazione e provare a trovare una soluzione al caso singolo e in generale.”

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

pubbliche scuse carabinieri forestali forestale isola del giglio giglionews

Carfagna: pubbliche scuse ai Carabinieri forestali

PUBBLICHE SCUSE nei confronti della Signora Francesca Fabrizi e del Signor Stefano De Battistis Io …

Lascia un commento