Home / news / News Isola del Giglio / IL SINDACO: AUGURI PER LA CANTINA SOCIALE

IL SINDACO: AUGURI PER LA CANTINA SOCIALE

Al Sig. Presidente della
Cooperativa LE GREPPE
ISOLA DEL GIGLIO

L’inaugurazione della cantina sociale della Cooperativa Le Greppe , recentemente costituitasi tra i viticoltori, commercianti e  semplici cittadini  gigliesi mi da l’opportunità di affermare come il Comune di Isola del Giglio ha subito sostenuto l’iniziativa  per la promozione della produzione vitivinicola dell’uva Ansonica che , rompendo  gli indugi, hanno iniziato un’avventura nella quale credono fortemente,  per far conoscere il vino dal punto di vista più privilegiato ovvero quello del territorio in cui viene prodotto ed a riscoprire le varietà autoctone dei vitigni .

Sono sicuro che tra un calice e l’altro, gli enonauti potranno avvalersi di una "consulenza" turistica da parte di chi ha fatto dell’amore per le proprie origini, una vera e propria bandiera. Turisti e residenti, infatti, sono sempre incuriositi da una manifestazione come quella odierna che rappresenta un importante segnale di apertura, dialogo e contatto diretto e la possibilità di fare un’esperienza di un grande interesse culturale e valore umano.

Aggiungo che, vino e turismo è un binomio che si conferma vincente per la promozione del territorio. Il vino rappresenta sempre più un fattore di attrazione per un territorio in cui, la vocazione enologica, si intreccia strettamente con la storia, l’arte, la cultura e le tradizioni agricole e gastronomiche.

L’Amministrazione Comunale  esprime i  più vivi  rallegramenti e complimenti per l’ottimo lavoro svolto dall’organizzazione  cooperativistica  per i risultati conseguiti, in così poco tempo , alla quale augura meritati successi, all’insegna della produzione di alta qualità.

Concludo, prendendo a prestito una affermazione di un noto enonauta che, in questa circostanza mi sembra   quanto mai appropriata: “Il vino non è solo produzione agricola, ma è seduzione, valore immateriale, è storia e fatica, ma è soprattutto “piacere”,  tecnica e poesia,  scienza e conoscenza, alleanza tra chi produce vino e chi lo apprezza. La capacità di seduzione del vino ha fatto sì che il degustare sia diventato uno stile di vita che vuol dire riscoprire dentro una buona bottiglia i valori della cultura rurale”.

Isola del Giglio,  lì  4 giugno 2007

IL SINDACO
ATTILIO BROTHEL

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

minoranza logo lista civica progetto giglio guido cossu isola del giglio giglionews

Progetto Giglio: “Fare il tampone a tutta la popolazione”

COMUNE DI ISOLA DEL GIGLIO  GRUPPO CONSILIARE  “PROGETTO GIGLIO” Al Sindaco del Comune di Isola …

Lascia un commento