SCATTI ESCLUSIVI DELLA ‘MADONNA STELLA MARIS’

Molti di noi se la ricordano appena, altri addirittura non l’hanno mai vista: è la “Madonna Stella Maris” o meglio un bassorilievo marmoreo con l’effige della Vergine protettrice dei mari, adagiato in una grotta subacquea nei pressi degli scogli delle Scole per volontà di Giuseppe Rum.

Dalla seconda metà degli anni ottanta quando, con una solenne cerimonia, l’opera è stata posizionata a protezione dei nostri fondali, ogni anno, il 15 Agosto, la Vergine viene omaggiata con una suggestiva processione a mare notturna e la deposizione di una corona.

Adesso, per gentilissima concessione degli istruttori subacquei Amedeo, Stefano, Morveno e Alba, siamo in grado di fornirvi alcuni foto esclusive del bassorilievo scattate nei giorni scorsi.

La coincidenza e la particolarità che ha indotto i sub a fotografare l’effige virginea è stata la presenza sulla sua spalla di una stella marina a conferma dell’appellativo di “Madonna Stella Maris”.

Isola del Giglio SCATTI ESCLUSIVI DELLA 'MADONNA STELLA MARIS' 1

Isola del Giglio SCATTI ESCLUSIVI DELLA 'MADONNA STELLA MARIS' 2

Isola del Giglio SCATTI ESCLUSIVI DELLA 'MADONNA STELLA MARIS' 3

Isola del Giglio SCATTI ESCLUSIVI DELLA 'MADONNA STELLA MARIS' 4

Isola del Giglio SCATTI ESCLUSIVI DELLA 'MADONNA STELLA MARIS' 5

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

cure sanità guardia medica 118 azienda usl toscana sudest isola del giglio giglionews

Interventi nelle isole per un’equità di accesso alle cure

Una serie di interventi nelle isole per garantire equità di accesso alle cure Dal progetto …

Lascia un commento