Home / news / News Isola del Giglio / LA BANDA ‘ENEA BRIZZI’ ALLA ‘FESTA DELLA CASTAGNA’

LA BANDA ‘ENEA BRIZZI’ ALLA ‘FESTA DELLA CASTAGNA’

Lo scorso fine settimana, invitata dalla locale Band “Per rallegrar le genti”, diretta dal maestro Marco Pericci, la nostra Banda Musicale ha effettuato l’uscita ad Arcidosso per la tradizionale Festa della Castagna.
Era presente anche la banda musicale dell’Isola d’Elba “G. Pietri” diretta dal M.° Bacigalupi. L’evento principale è stato il concerto tenutosi nel pomeriggio di sabato 20 negli stands della sagra, quando la band locale ed il nostro corpo bandistico unito a quello elbano per formare l’ormai consolidata “Banda dell’Arcipelago Toscano” hanno dato vita ad un nutrito e vivace programma.
Sono stati eseguiti numerosi pezzi di ottima musica, spaziando dal classico Second Waltz o When the saint go and march in, ai ritmi sud americani, alle colonne sonore di celebri film (come La vita è bella), alla musica leggera degli anni sessanta, settanta ed ottanta (come YMCA dei Village People) per finire con il travolgente Canzoniere Napoletano musicato per banda dal nostro Maestro Pellegrini.
Erano presenti alla manifestazione molti nostri paesani che hanno contribuito nel portare allegria e colore alla festa. 
Un saluto è stato rivolto dagli amministraori rappresentanti i tre Comuni e le Comunità Montane coinvolte dalla manifestazione.
Nel sottolineare il clima di amicizia che la musica riesce ad infondere, si spera che simili manifestazioni possano essere ripetute in ciascuna delle nostre realtà locali.

Girolamo Rum

Isola del Giglio LA BANDA 'ENEA BRIZZI' ALLA 'FESTA DELLA CASTAGNA' 1

Isola del Giglio LA BANDA 'ENEA BRIZZI' ALLA 'FESTA DELLA CASTAGNA' 2

Isola del Giglio LA BANDA 'ENEA BRIZZI' ALLA 'FESTA DELLA CASTAGNA' 3

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

disservizio bancomat isola del giglio castello giglionews

Di nuovo attivo lo sportello bancomat a Giglio Campese

Di nuovo attivo lo sportello bancomat a Giglio Campese E’ tornato attivo e funzionante lo …

Lascia un commento