ECCO CHE FINE HA FATTO IL ”VECCHIO AEGILIUM”

Carissimi concittadini gigliesi quante volte parlando di porto, di traghetti, di Molo Rosso ci siamo chiesti che fine aveva fatto il vecchio Aegilium che traghettava i gigliesi negli anni sessanta?

Ebbene se a qualcuno interessa ho fatto qualche ricerca e ve la espongo:

Costruita nel 1948 dalla olandese N.V. Wilton Fijenoord, il “Van der Steng” una vedetta lunga 44.70 m., 283 tonnellate di stazza (vedi foto in basso) utilizzata per collegare Willemstade e Veere in Olanda, come racconta nel diario delle sue crociere Fred Claessen che nel 1952 viaggiò su quella tratta.

Comprata dalla Navigazione Toscana per l’espletamento della linea Giglio – P.S.Stefano dal giugno 1954 al 1968, venne poi sostituita dalla M/N Rio Marina e fu noleggiata dalla N.T. per il 1969 all’Ente del Turismo di Finale Ligure per delle escursioni lungo la riviera di Ponente.

Venne, nel 1969, ceduta a privati tedeschi, cambiando padrone nel 1987 e nel 2004. Subì un primo rifacimento nel 1996/97 mantenendo la consueta linea. Chiamata in seguito “Gloria I°”, poi “Albacora I°” attualmente la ritroviamo dopo un lungo rifacimento completato nel 2008 che l’ha trasformata in un super Yacht da noleggio chiamato “Albacora of Tortola” con 9 persone di equipaggio per un’ospitalità massima di 10 persone. (vedi foto in basso) …

… con piacere Antonio Belardo.

Isola del Giglio ECCO CHE FINE HA FATTO IL ''VECCHIO AEGILIUM'' 1

Isola del Giglio ECCO CHE FINE HA FATTO IL ''VECCHIO AEGILIUM'' 2

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

chiusura frantoio degustazione olio nuovo cooperativa isola del giglio giglionews

Chiusura frantoio: invito alla degustazione

Chiusura frantoio: invito alla degustazione La Cooperativa di Comunità “Laudato Si'” annuncia la chiusura del …

Lascia un commento