Home / news / News Isola del Giglio / Giovane sub al Giglio soccorsa dalla Guardia Costiera

Giovane sub al Giglio soccorsa dalla Guardia Costiera

Giovane sub al Giglio soccorsa dalla Guardia Costiera

guardia costiera isola del giglio giglionewsMomenti di grande apprensione ieri nelle acque dell’Isola del Giglio.

Una giovanissima riminese di 15 anni, mentre stava effettuando un’immersione nei pressi di Secca Pignocchi, a nord della baia del Campese, come addestramento funzionale al conseguimento del brevetto sub di primo livello, è stata colta improvvisamente da malore.

L’allieva subacquea si trovava, per l’esattezza, ad una profondità di c.ca 14 mt. in compagnia del padre nonché dell’istruttore di un diving locale che, ai primi segnali di sofferenza, ha provveduto a riportarla in superficie.

Avvertita intorno alle 11.00 la Sala Operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto Santo Stefano, sono scattati immediatamente i soccorsi, con l’invio sul punto della motovedetta CP 868 e di un’altra unità della Guardia Costiera CP 530 già presente sull’isola per la Emergenza Costa Concordia ed impegnata al momento in attività di pattugliamento per monitoraggio ambientale.

Secondo procedura d’emergenza ormai consolidata, ma che vede sempre nella tempestività di reazione attraverso l’approntamento e coordinamentio operativo il fattore determinante di successo, la Sala Operativa di Circomare ha al contempo interessato il 118 ed allertata la camera iperbarica di Grosseto.

Recuperata in mare dall’equipaggio della motovedetta della Guardia Costiera CP 530, la giovane è stata condotta dalla stessa unità sino in porto per essere presa in assistenza dal personale medico del 118 e subito trasportata in autombulanza a Giglio Castello, dove l’aspettava l’elicottero Pegaso pronto a decollare verso l’Ospedale di Grosseto.

Grazie alla tempestività dei soccorsi ed alla sinergia delle forze d’intervento, nessuna conseguenza grave per l’aspirante sub, ma solo una brutta avventura di cui, semmai, serbare giusta memoria in termini di esperienza per future attività d’immersione da improntarsi, immancabilmente, nel segno della sicurezza e della prudenza.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

manila flamini mare di nuoto consorzio imprese isola del giglio giglionews

“Un mare mondiale”, il videoclip: auguri a Manila Flamini per i mondiali

“Un mare mondiale”, il videoclip: auguri a Manila Flamini per i mondiali Il Consorzio Imprese …

Lascia un commento