Sanzionati pescatori di frodo a Giannutri

Sanzionati pescatori di frodo a Giannutri

grottoni giannutri parco walking festival camminare isola del giglio giglionewsLa mattina del 28/09/2014, durante un servizio mirato alla prevenzione della pesca di frodo all’interno delle aree marine protette dell’Isola di Giannutri, la pattuglia della  Squadra Nautica del Corpo forestale dello Stato di Monte Argentario (GR) alle dipendenze del C.T.A. – C.F.S. di Portoferraio (LI), con il mezzo nautico CFS 303,  ha sorpreso un’imbarcazione di circa 10 metri  con a bordo tre persone, di cui due colte in flagrante a pescare “a traina” con esche artificiali. Si trovavano nello dello specchio di mare dove vige la tutela integrale all’altezza de “I Grottoni”.

La pattuglia ha prontamente sequestrato le due canne da pesca con mulinello ed esca artificiale, ha identificato le persone a bordo per la successiva denuncia ed infine ha provveduto a sanzionare i bracconieri in base alle sanzioni amministrative previste per circa 1.700 euro.

Il Presidente Sammuri ringrazia il Comandante del CTA-CFS di Portoferraio Iacopo Mori e la Squadra Nautica di Monte Argentario per la brillante operazione e per l’impegno costante contro la pesca di frodo.

pescatori di frodo giannutri isola del giglio giglionews

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

operazione marepulito isola del giglio giglionews

Operazione “MarePulito”: ripulita Cala Cupa

Operazione “MarePulito”: ripulita Cala Cupa Nella giornata di ieri, 23 luglio 2019, si è svolta …

Lascia un commento