Sorgente San Giorgio: la Minoranza interroga

lista civica progetto giglio muti isola del giglio giglionews

GRUPPO CONSILIARE
“PROGETTO GIGLIO”

Al Sig. Sindaco
SEDE

OGGETTO: interrogazione a risposta scritta.

Premesso che:

per le vie brevi, siamo venuti a conoscenza del fatto che più volte l’acqua della fonte di San Giorgio è risultata inquinata;

questo problema può sorgere anche da mancati controlli e manutenzioni degli impianti;

l’acqua immessa nella rete idrica, pur essendo potabile, proviene dal dissalatore e non risulta apprezzata, dalla popolazione residente e turistica, come quella della fonte di Giglio Porto che la beve da sempre;

il consumo di questa acqua risulta importante anche dal punto di vista ambientale poiché contribuisce alla riduzione del consumo di plastica sull’isola;

che l’acqua della fonte di San Giorgio viene trattata, per quanto riguarda la disinfezione, con il cloro al contrario di quanto avviene per quella dell’Acqua Selvaggia che viene trattata con i raggi U.V.;

che il trattamento con il cloro può risultare, alla lunga, gravemente dannoso per la salute umana

il Gruppo Consiliare Progetto Giglio

interroga la S.V. sul perché non si richieda con urgenza all’Acquedotto del Fiora, la messa in opera, anche sulla fonte di San Giorgio, sia di concrete misure tecniche atte a prevenire cause di inquinamento legato principalmente allo stato di manutenzione dell’impianto di trasporto e di accumulo/deposito dalla sorgente alla cannella della fontana, sia di una stazione di disinfezione immediatamente prima della sua erogazione all’utenza; ovvero quali siano le eventuali cause che impedirebbero tali azioni/soluzioni.

I CONSIGLIERI COMUNALI
Paola Muti, Gabriello Galli, Alessio Agnelli

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

minoranza logo lista civica progetto giglio guido cossu isola del giglio giglionews

Sicurezza portuale: la nota della Minoranza

Sicurezza portuale: la nota della Minoranza La sera del 22 novembre il traghetto della linea …

Lascia un commento