Strada Porto Arturo: il Sindaco risponde

stemma comune isola del giglio giglionews

Comune di Isola del Giglio
Medaglia d’Oro al Merito Civile
Provincia di Grosseto
Il Sindaco

Spett.le
GRUPPO DI MINORANZA CONSILIARE
– Loro email –

Oggetto: Stato di pericolosità tratto di strada privata di collegamento con Porto Arturo. Risposta scritta ad interrogazione.

Il giorno 12 marzo 2015 (VISUALIZZA INTERROGAZIONE) è pervenuta a questo ufficio un’interrogazione scritta con la quale sono stati richiesti chiarimenti riguardo lo stato di pericolosità del tratto di strada che collega il piccolo porticciolo di Porto Arturo.

Su questo tema è bene fare una breve ma doverosa premessa.

La Società Alberghiera Le Cannelle a r.l. è proprietaria della strada contraddistinta catastalmente dal foglio 38 e particella 243 tanto che circa tre anni fa ha provveduto alla manutenzione della parte di tracciato stradale affetto dal maggior stato di degrado. Sulla strada insiste inoltre, da qualche decennio, una sorta di uso pubblico perché è l’unico modo per gli abitanti delle Caldane e del Capo Marino per raggiungere le loro abitazioni come pure rappresenta l’unico accesso per coloro che necessitano di raggiungere il piccolo porticciolo di Porto Arturo. Da queste motivazioni nasce l’attenzione che da tempo l’Amministrazione ha rivolto sul tracciato sia sugli aspetti legati alla sicurezza idraulica che per gli aspetti della viabilità.

Nel corso di varie interlocuzioni la società proprietaria ha prospettato la propria disponibilità alla cessione al Comune dell’intero tracciato stradale che dal primo cancello di accesso del  complesso de “Le Cannelle” arriva al cancello del piazzale sterrato prospiciente Porto Arturo per un percorso ed una superficie ben individuabili catastalmente.

Il Comune di Isola del Giglio è invece proprietario del tratto di scenderia (vecchio sentiero) che risulta attualmente inglobato nel fondo di proprietà esclusiva della società Alberghiera Le Cannelle. L’Amministrazione comunale, intendendo perseguire il primario interesse pubblico finalizzato all’ottimizzazione della viabilità della suddetta strada carrabile e in generale di tutta l’area, ha valutato positivamente la proposta di una permuta del vecchio sentiero di proprietà del Comune, da dismettere, con il tratto di strada carrabile di proprietà della società Alberghiera.

Tutto questo permetterebbe al Comune di intervenire in modo risolutivo su un’area da troppo tempo in stato di degrado e la cui sistemazione idraulica va definita una volta per tutte.

Fatta questa doverosa premessa si risponde quanto segue:

  1. L’Amministrazione, mediante terzi, nel corso degli ultimi anni, ha effettuato vari interventi al fine di mitigare il degrado della strada e consentirne la viabilità senza ancora risolvere la causa che rende inagibile la viabilità stessa a causa della mancanza di legittimità ad intervenire;
  2. Il tratto di strada descritta in premessa verrà inglobata al patrimonio comunale nel corso dell’anno corrente non appena terminata la procedura di acquisizione;
  3. L’Amministrazione non è in grado di risalire a quanto accaduto da più di un decennio per stabilire la responsabilità di chi ha depositato residui delle lavorazioni edili. Precisa che al momento non risultano fenomeni segnalati dalla minoranza consiliare;
  4. Non si hanno indicazioni in merito perlomeno riscontrati nel corso del mandato di questa amministrazione né in quella precedente;
  5. L’Amministrazione ha adottato recentemente, con voto unanime, una delibera di Consiglio “Adozione provvedimenti strumentali alla manutenzione della viabilità pubblica ed alla gestione dei pubblici servizi – mandato all’Area Tecnico-Manutentiva” per consentire agli Uffici l’adozione di ogni provvedimento strumentale alla manutenzione della viabilità pubblica anche in assenza di proprietà;
  6. L’attuale proprietà si è dimostrata sempre collaborativa nel risolvere il problema del degrado ed è pronta a cedere l’area al pubblico affinché ne possa eseguire interventi più consistenti di messa a norma.

Cordiali saluti.

IL SINDACO
Sergio Ortelli

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

operazione marepulito isola del giglio giglionews circolo nautico

Operazione “Marepulito” nelle acque di Cala Cupa

Operazione “Marepulito” nelle acque di Cala Cupa Nell’ambito dell’Operazione “MAREPULITO” il giorno 23 luglio il …

Lascia un commento