Home / news / News Isola del Giglio / Scuola: le proposte del Giglio alla Conferenza zonale

Scuola: le proposte del Giglio alla Conferenza zonale

A Magliano in Toscana, comune capofila per la scuola, si è tenuta la consueta Conferenza Zonale dell’Istruzione in previsione della Conferenza Scolastica Provinciale che dovrà approvare il piano zonale per l’anno scolastico 2016/2017. Il Piano andrà trasmesso in Regione Toscana, come tutti gli anni, entro il mese di novembre e dovrà contenere le istanze dei territori tra cui l’Isola del Giglio.

conferenza zonale sindaci isola del giglio giglionewsTema dell’incontro di giovedì scorso il dimensionamento 2016/2017 anche se la discussione si è incentrata principalmente sul tema della possibile perdita di autonomia scolastica da parte del Comune di Orbetello a causa della riduzione del numero degli alunni. Si capisce benissimo che il problema per tutti è il mantenimento della qualità dell’istruzione e garantire l’efficienza e l’adeguatezza del sistema scolastico pubblico dell’area sud della Toscana, un’area vastissima con una densità della popolazione molto distribuita sul territorio.

Il Sindaco Ortelli ha ricordato che le famiglie dell’isola sono costrette a trasferirsi nel continente per far studiare i figli anche solo per garantire il percorso obbligatorio di studi, fino al biennio delle superiori. Le leggi nazionali stabiliscono infatti che la scuola dell’obbligo è gratuita e pertanto deve essere garantita a tutti. Ad eccezione delle isole, ha ricordato il Sindaco, che rivendicano il mancato diritto e propongono di compensarlo con una scuola dignitosa che non deve tutti gli anni protestare per raggiungere il livello di essenzialità che dovrebbe essere garantito dallo Stato.

In sintesi la proposta dell’isola si articola in pochissimi punti:

  1. Statalizzazione della Scuola Materna in modo da integrarla nel sistema scolastico pubblico e rendere così più ampio il progetto della “Nuova Scuola” proposto da Micoperi;
  2. Mantenimento dell’organico della Primaria con il sostengo al Tempo Pieno;
  3. Mantenimento della seconda pluriclasse nella Secondaria di primo grado, fino a quando i numeri della popolazione scolastica non torneranno ad essere quelli del passato, in modo da raddoppiare quanto ci viene riconosciuto nella fase di diritto; quest’anno non è stato ancora raggiunta la copertura totale delle ore ma c’è fiducia che tutto questo possa essere assicurato nella fase di potenziamento scolastico previsto nei mesi ottobre/novembre;
  4. Istituzione di un Biennio della Secondaria di secondo grado, in modo da coprire i 10 anni della formazione di diritto derivante dalla obbligatorietà scolastica;

In tutto questo si incardina il progetto Micoperi destinato a creare una scuola d’eccellenza e che verrà realizzato gradualmente in più annualità: (i) dal prossimo anno scolastico verrà creata un’offerta formativa di qualità con l’introduzione delle lingue straniere con insegnante di madre lingua (inglese, spagnolo e tedesco/russo) oltre alla musica specialistica e alle pratiche sportive in linea con la vocazione dell’isola; (ii) dall’anno scolastico 2016-2017 verrà sviluppato un possibile percorso scolastico per tutti i ragazzi dell’isola che permetterebbe loro di completare gli studi scolastici senza il bisogno di trasferirsi sulla terraferma, per il 2° ciclo. L’obiettivo è la creazione di un curricolo unitario da 3 a 16 anni basato su quattro assi culturali e da realizzare a tappe.

Il prof. Dodman Martin, docente universitario ed esperto della materia, tornerà sull’isola martedì e mercoledì prossimi per continuare il lavoro di implementazione dell’offerta formativa cercando di concretizzare le analisi e le possibilità individuate negli incontri precedenti.

Infine, il Sindaco annuncia che verrà organizzata una informativa con approfondimenti nel prossimo consiglio comunale, con un apposito punto all’ordine del giorno aperto agli interventi del pubblico, che tratterà nello specifico la situazione della scuola gigliese. Un’analisi a tutto tondo con l’illustrazione delle prospettive del presente e del prossimo futuro.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

consiglio tari isola del giglio giglionews

Consiglio Comunale il prossimo 17 Ottobre 2020

Comune di Isola del Giglio Provincia di Grosseto CONSIGLIO COMUNALE IL PROSSIMO 17 OTTOBRE 2020 …

Lascia un commento