Home / news / News Isola del Giglio / Interviste ai cantanti gigliesi del Cantagiro

Interviste ai cantanti gigliesi del Cantagiro

Interviste ai cantanti gigliesi del Cantagiro

Prosegue con successo la tre giorni del Cantagiro all’Isola del Giglio. Anche la seconda serata, come la prima, ha riscosso grande attenzione da parte del pubblico ed ha visto esibirsi i cantanti in gara insieme ai nostri talenti gigliesi.

Nel video che vi proponiamo, realizzato dallo staff del Cantagiro, le interviste ad alcuni di loro, al Sindaco dell’isola Sergio Ortelli ed alcune immagini del backstage della manifestazione.

IL CUORE DEL GIGLIO convegno screening cantanti gigliesi isola del giglio giglionewsGrande successo sta inoltre riscontrando l’evento scientifico “Il Cuore del Giglio“, collegato in parallelo alla manifestazione canora. Una due giorni di screening gratuiti di cardiologia pediatrica per i piccoli isolani ed un interessante convegno nella Rocca Pisana dal tema “Diagnosi Cardiaca precoce, Medicina dello Sport e Ambiente”.

L’evento interdisciplinare così esteso e coinvolgente, sostiene l’Associazione ONLUS “Piccolo Grande Cuore” (www.piccolograndecuore.it), nata dalla spontanea iniziativa delle famiglie dei piccoli e grandi pazienti affetti da cardiopatie congenite e del team Medico-Infermieristico della U.O.C. di Cardiologia Pediatrica del Policlinico Umberto I (Università Sapienza di Roma). Le finalità ultime dell’evento s’identificano, infatti, nel supportare la ricerca scientifica di base e clinica nel campo delle cardiopatie congenite e della medicina dello sport e nell’aiuto ai pazienti e le loro famiglie che vanno sostenuti nell’affrontare enormi e continue difficoltà logistiche, economiche, psicologiche e di inserimento nella vita sociale e lavorativa.

cantagiro cuore del giglio cantanti gigliesi isola del giglio giglionews

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

sporcizia isola del giglio castello giglionews

La sporcizia a Giglio Castello

La sporcizia a Giglio Castello Quest’anno per la prima volta in più di 10 anni …

Lascia un commento