Home / news / News Isola del Giglio / Capraia: l’Area Marina Protetta fa un passo avanti
porto capraia isola del giglio giglionews

Capraia: l’Area Marina Protetta fa un passo avanti

Capraia Isola: l’area marina protetta fa un passo avanti

Con la seduta del 12 luglio è stata approvata all’unanimità dalla 4^ Commissione “Territorio, ambiente, mobilità, infrastrutture” del Consiglio regionale della Toscana, la delibera dell’adozione della variante al Piano del Parco Nazionale Arcipelago Toscano per la nuova zonazione a mare dell’Isola di Capraia.

Dalla sua istituzione ad oggi il Parco ha tentato con procedure diverse di trasformare la propria area di competenza a mare in un’area marina protetta con zonazioni e regolamentazioni ragionate, in sostituzione degli attuali rigidi vincoli a mare che risalgono al decreto istitutivo del 1996. Il Presidente Sammuri attraverso la procedura della variante al Piano del Parco ha iniziato questo percorso di trasformazione da Capraia, con la collaborazione del Sindaco Gaetano Guarente.

“Sono molto soddisfatto di questo risultato – ha detto Giampiero Sammuri – frutto di un intenso lavoro di raccolta di informazioni scientifiche, di analisi delle emergenze della biodiversità dell’area di mare interessata e di concertazione con il Comune di Capraia Isola. Il Sindaco Guarente mi ha supportato nell’ascolto della comunità capraiese attraverso incontri con gli operatori locali da cui sono emerse le aspettative da perseguire nell’ottica dello sviluppo sostenibile dell’Isola. L’approvazione di oggi da parte della 4^ Commissione della Regione Toscana, espressa all’unanimità, fa ben sperare per il proseguimento dell’iter. Il prossimo passaggio sarà l’adozione del Consiglio della Regione Toscana”

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

assessore ciuoffo regione toscana isola del giglio giglionews

Internet e fibra: la risposta dell’assessore regionale

Internet e super fibra, come la novella dello stento. La risposta dell’Assessore Regionale Faccio seguito …

Lascia un commento