Home / news / News Isola del Giglio / Pulizia fondali: “Metodologia Quartika migliore opzione”
osservatorio rimozione recupero piattaforme pulizia fondali micoperi isola del giglio giglionews

Pulizia fondali: “Metodologia Quartika migliore opzione”

Pulizia fondali: “Metodologia Quartika migliore opzione”

Spett.le CIBM,

Abbiamo avuto notizia dell’uscita di un Vostro comunicato pubblicato il 12/07/2016 nel quale vengono espressi dei dubbi sul funzionamento del Frantumatore da utilizzare per parte delle attività di bonifica e ripristino ambientale.

A tale riguardo la nostra società osserva:

A) i test sulle apparecchiature sono stati condotti senza congruo preavviso;
B) al nostro personale è stato impedito di allestire compiutamente l’apparecchiatura assoggettata a test;
C) fino al 27/06 non sono mai stati definiti in contraddittorio i requisiti minimi di risultato connessi all’intervento nell’area SW.

Ricordiamo che, dall’inizio delle operazioni fino all’ingiustificato fermo lavori, abbiamo provveduto alla bonifica di oltre il 50% dell’area SW con eccezionali risultati in termini di tempistica e di costi.

Riteniamo, infine, che, pur nell’estrema complessità delle operazioni, la metodologia Quartika/Micoperi e l’utilizzo del Frantumatore, rimanga la migliore opzione possibile per il pretrattamento del fondale e per il miglior recupero ambientale dell’intera area.

Distinti saluti,
Filippo Caputo
CEO di Quartika Project Srl

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

concordia ortelli sindaco comune isola del giglio giglionews

Naufragio Concordia: “Una tragedia che richiama il senso di responsabilità”

Isola del Giglio, il Sindaco Ortelli: “La Concordia è una tragedia il cui ricordo deve …

Lascia un commento