doretta boretti aiuto anziani isola del giglio giglionews

Un aiuto per gli anziani

Un aiuto per gli anziani

Sono stata a Firenze, in una di queste sere ho conosciuto una persona speciale, molto particolare per la sua sensibilità e per la sua incredibile bontà. Questa Signora ha subito un lutto che non ha paragoni, ha perso in un solo istante le due figlie, in un terribile incidente. Questo terribile dolore l’ha portata a creare una fondazione in nome delle sue figlie, Elisabetta e Mariachiara, per le vittime della strada.

Ma non solo questo, aiuta un ricovero per anziani, gestito da delle suore che vivono della vera questua, chiedono la carità, la vera carità, vanno nei mercati dove gli viene regalata la frutta e verdura, attraverso conoscenze chiedono umilmente aiuto, ci sono dei volontari che portano quello che serve in questa casa di riposo. Qui vivono 100 anziani che hanno la pensione minima e a cui nessuna assistenza viene garantita, nessuna integrazione da parte di servizi sociali, ma solo il buon cuore di chi può aiutare.

Servono le cose elementari tovaglioli, scottex, detersivi, dentifrici, soldi per comprare la carne, l’acqua, tutto quello che serve in una casa dove vive una famiglia, solo che questa famiglia è un po’ più grande. Queste suore prendono solo una parte della pensione affinché gli anziani abbiano un minimo se desiderano comprarsi qualcosa. Sappiamo bene quanto è una pensione minima. Qualcuno potrebbe obiettare: ma lo Stato? Essendo delle religiose non hanno diritto a contributi statali.

Per questo attraverso GiglioNews ho pensato che potremmo aiutare anche noi, tanti leggono il nostro giornale online, tanti turisti seguono l’Isola in tutte le sue vicende. Allora ho pensato che potremmo iniziare una gara di solidarietà per queste persone che non hanno nessuno, che se non ci fosse questa struttura sarebbero per strada, se non ci fosse la Dottoressa Doretta Boretti, che insieme ad altre persone dà quello che può, questi anziani sarebbero abbandonati. Tutti nella nostra famiglia abbiamo o abbiamo avuto i nostri “vecchietti”, vorremmo che i loro ultimi anni siano felici e tranquilli, senza problemi.

Vi lascio la mail di contatto della Dottoressa Doretta, vi chiedo, se potete, anche con poco ma aiutateli. Fare del bene rinfresca l’anima e lo spirito, il bene che si fa ritorna.

elischia@inwind.it

Grazie per quello che farete, pensate che è come se lo state facendo ai vostri cari.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

raccolta tappi isola del giglio castello giglionews

Continua la raccolta benefica di tappi in plastica

Continua la raccolta benefica di tappi in plastica Su iniziativa del Gruppo Missionario “Padre Luciano …

Lascia un commento