Martedì a scuola la firma della convenzione: “Entra in Banda!”

stemma comune isola del giglio giglionews

COMUNE ISOLA DEL GIGLIO
Provincia di Grosseto

Saranno il Comune, con il Sindaco Ortelli, la Scuola, con la dirigente scolastica Rosa Tantulli, e la Banda “Enea Brizzi”, rappresentata dal Don Lido Lodolini suo presidente, martedì 18 dicembre alle ore 11,00 presso la scuola primaria del Castello, a siglare l’accordo per la scuola di musica che prevede un corso di formazione per nuovi musicisti da inserire nel Corpo Bandistico della nostra isola.

MARTEDÌ A SCUOLA LA FIRMA DELLA CONVENZIONE “ENTRA IN BANDA!”

Sarà la Banda, con i suoi pezzi musicali, davanti agli alunni delle due scuole, ai loro genitori ed ai loro insegnanti, ad accompagnare la firma della convenzione che attribuirà il compito, alla stessa banda, di formare i nuovi suonatori e rilanciare così la più importante tradizione musicale gigliese. L’accordo sarà firmato su una base annua di studi ma il respiro del progetto comprenderà tre anni di formazione, tempo quindi necessario a formare le nuove leve musicali.

Sono “solamente” 166 anni di gloriosa storia musicale, dal giorno del Corpus Domini di quel lontanissimo 1852 quando la banda musicale del Giglio “Enea Brizzi” fece la sua prima uscita, e non potevamo permettere che questa importante realtà gigliese si spegnesse senza avere fatto qualcosa. La banda (e la musica) è la nostra vita, la nostra identità e la ragione di un musicalità che nel nostro territorio ha sempre fatto presa, forse a causa di una inclinazione naturale dell’isolano che spesso non troviamo il modo di spiegare.

Martedì 18 alle 11,00 nella scuola di Giglio Castello, con le due scuole riunite per l’occasione, durante le operazioni di sottoscrizione della convenzione, la Banda eseguirà alcuni pezzi anche per promuovere le adesioni alla scuola ed invogliare i ragazzi, anche non appartenenti al ciclo scolastico, ad inserirsi in un periodo di studio per lo strumento preferito.

Sono tutti invitati, anche i genitori e i cittadini, a trascorrere un’oretta circa di musica e di passione sperando che anche i ragazzi verranno “colpiti” dal sentimento della musica.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

affitti turistici regione toscana isola del giglio giglionews

Affitti turistici: obbligo di comunicazione anche per i privati

Affitti turistici: obbligo di comunicazione anche per i privati Dal primo gennaio 2019 in Toscana …

Lascia un commento