sequestro ormeggi abusivi porticciolo isola del giglio campese giglionews

Rimozione di ormeggi abusivi nel “porticciolo” di Giglio Campese

Rimozione di ormeggi abusivi nel “porticciolo” di Giglio Campese

Nei giorni scorsi il personale dell’Ufficio Locale Marittimo dell’Isola del Giglio, con il determinante supporto degli operatori subacquei del 5° Nucleo Sommozzatori della Guardia Costiera di Genova, ha provveduto alla rimozione di corpi morti abusivamente depositati sui fondali dello specchio acqueo antistante la Torre di Campese, e utilizzati per realizzare ormeggi di unità da diporto.

L’abusiva occupazione era stata rilevata nel mese di marzo dai militari, nel corso di un sopralluogo svolto con il coordinamento dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto Santo Stefano.

L’intero specchio acqueo, di 6.000 mq, è stato nuovamente restituito alla pubblica fruibilità, grazie all’operazione di bonifica ambientale che ha portato al sequestro di circa undici tonnellate di materiale abusivamente depositato sul fondale. Tutti i relativi atti sono stati trasmessi alla Procura della Repubblica di Grosseto per le eventuali ulteriori indagini del caso.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

corpo sensibile isola del giglio giglionews

Incontri di Corpo Sensibile il 21 e 22 Settembre

CORPO SENSIBILE 21 -22 settembre 2019 Weekend di Crescita Personale e Percezione Corporea Arrivare, sentire …

Lascia un commento