municipio palazzo comunale comune isola del giglio giglionews

Efficientamento energetico del palazzo comunale

stemma comune isola del giglio giglionews
EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEL PALAZZO COMUNALE
AFFIDATI I LAVORI ALLA DITTA SICIET SRL DI ALBINIA

Sono pari a euro 54.673,63 oltre IVA i fondi destinati ai lavori di efficientamento energetico del Palazzo Comunale affidati il 31 ottobre scorso alla ditta SICIET srl di Albinia.

L’intervento si è reso necessario in quanto allo stato attuale l’unico sistema di riscaldamento degli uffici comunali era costituito da stufette elettriche ad accensione manuale, con notevole dispendio energetico dato il basso rendimento e senza possibilità di avere raffrescamento estivo.

Pertanto, grazie ai fondi messi a disposizione dallo Stato sull’efficienza energetica, si è pensato all’installazione di un impianto che consentisse di ottenere nei vari uffici un decoroso confort climatico sia in inverno che in estate.

La scelta è caduta su un sistema centralizzato a pompa di calore in grado di avere un rendimento complessivo eccellente, con forte abbattimento dei consumi di energia elettrica, sia rispetto al sistema utilizzato attualmente ma anche nei confronti di qualsiasi altro tipo di impianto di climatizzazione.

Si è pensato quindi ad un impianto centralizzato in quanto il sistema con più macchine è dal punto di vista ambientale impattante e non sostenibile per il fabbricato, gravato dal vincolo monumentale, e per il contesto urbano (Giglio Castello) in cui è inserito.

L’impianto scelto avrà il vantaggio di godere di una elevata efficienza energetica, modeste sezioni di ingombro delle tubazioni di distribuzione, assenza di centrali termiche e conseguente assenza di linee di adduzione di gas o liquidi infiammabili, nessuna canna fumaria, funzionamento sia in riscaldamento che raffrescamento, nessun rischio di perdita d’acqua dai circuiti di distribuzione e tipologia esclusa dall’elenco delle attività soggette al controllo di prevenzione incendi da parte dei VV.F.

Verranno installate 2 unità motocondensanti in corrispondenza di un lastrico solare circondato da falde di tetto più alte, che le renderanno non visibili da qualsiasi punto di vista della via pubblica.

Il sistema proposto, rispetto all’equivalente realizzato con pompa di calore aria-acqua, avrà il vantaggio di avere dei consumi inferiori di circa il 30%, sezioni ridotte delle canalizzazioni di distribuzione e della unità centrale, nessun pericolo di perdita d’acqua nell’impianto; per contro, costerà qualcosa in più in fase di installazione. Sono previste 14 unità interne, disposte nei vari uffici che si ritroveranno un impianto adeguato agli standard che deve garantire un posto di lavoro.

Per la realizzazione delle opere in oggetto è previsto un periodo di circa 60 giorni lavorativi naturali successivi e continui e pertanto si prevede la conclusione dei lavori entro la fine dell’anno.

L’Amministrazione non si ferma ma continua nel suo lavoro quotidiano mirato al risanamento del patrimonio comunale all’interno di un programma che prevede altre strutture da riqualificare di cui presto daremo comunicazione.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

festival mestierando borgo ancora una settimana isola del giglio castello giglionews

Il Giglio al 2° Festival dei Borghi più belli d’Italia

Il Giglio al 2° Festival dei Borghi più belli d’Italia Il Comune di Isola del …

Lascia un commento