Home / Dite la Vostra / Dite la Vostra / Un saluto agli amici “banditi” e i saluti di don Vittorio
saluto banditi banda enea brizzi isola del giglio giglionews

Un saluto agli amici “banditi” e i saluti di don Vittorio

Un saluto agli amici “banditi” e i saluti di don Vittorio

Buon giorno amici “banditi” anche se questo giorno me lo ero immaginato un po’ diverso, magari da festeggiare insieme con un piccolo rinfresco, ma i tragici eventi di questo periodo non lo hanno reso possibile. Si perché oggi [ieri ndr] 4 aprile, sono giusti giusti 10 anni che sono “uscito in banda” e che ho, di conseguenza, il piacere di suonare e stare con voi.

Vi mando alcune foto di quel giorno compreso il testo di una filastrocca che scrissi per l’occasione ed in cui c’era un po’ riassunta “La mia piccola storia musicale”.

Colgo l’occasione per portarvi i saluti di don Vittorio che ho sentito alcune volte in questi giorni e che abita a pochissimi km dai paesi più colpiti dal contagio, in provincia di Bergamo: dice di star bene ed insieme a voi saluta con affetto tutta la comunità gigliese.

Vi abbraccio tutti di cuore e teniamoci in esercizio per ripartire più forti e motivati di prima, appena questo dramma collettivo sarà finito.

W la Banda Musicale Enea Brizzi

saluto banditi banda enea brizzi isola del giglio giglionews
Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

guido marazza isola del giglio giglionews

“Addio a Guido Marazza, il Maestro di tutti noi”

“Addio a Guido Marazza, il Maestro di tutti noi” E’ morto ieri a Roma, all’età …

Un commento

  1. Olga centurioni

    Congratulazioni per i dieci anni in banda e per la poesia carina e spontanea. Da musico a poeta il passo è breve e spero che tu ci faccia leggere ancora poesie. Tanti auguri. Evviva la banda.

Lascia un commento