Home / news / News Isola del Giglio / Relazione 2018 delle indagini archeologiche a Giglio Porto
scoperte archeologiche isola del giglio porto giglionews

Relazione 2018 delle indagini archeologiche a Giglio Porto

Relazione 2018 delle indagini archeologiche a Giglio Porto

Il 2018 ha visto la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Siena e Grosseto e Arezzo impegnata all’Isola del Giglio su due fronti assai diversi, ma che hanno contribuito ad arricchire la conoscenza del paesaggio antico di età romana del Porto.

Da una parte, gli scavi a terra per l’apertura di una piccola piazzola di parcheggio all’inizio di via delle Cannelle in un terreno privato hanno portato alla luce un nuovo segmento della grande villa romana del Saraceno e dei Castellari; dall’altra, le operazioni a mare di dragaggio dello specchio acqueo durante i lavori di consolidamento della banchina di sottoflutto del molo di ponente hanno permesso il recupero di una bitta in granito di età imperiale e di una concentrazione di colonne e blocchi, sempre in granito, prodotti della locale cava di Foriano (o Forano), che costituiscono importanti testimonianze del fronte occidentale del Porto, a oggi meno conosciuto …

CONTINUA A LEGGERE L’INTERO DOCUMENTO …

relazione indagini archeologiche soprintendenza tabolli isola del giglio giglionews
Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

chiave ritrovata isola del giglio porto giglionews

Ritrovata chiave sul pontile della catenaria

Ritrovata chiave sul pontile della catenaria E’ stata ritrovata questa chiave nella mattinata di ieri …

Lascia un commento