Home / Dite la Vostra / Dite la Vostra / “Tariffe catenaria: si tenga conto dei mesi di lockdown”
catenaria webcam porto giglionoleggio isola del giglio ormeggi giglionews

“Tariffe catenaria: si tenga conto dei mesi di lockdown”

“Tariffe catenaria: si tenga conto dei mesi di lockdown”

A seguito della pandemia Covid-19 per tre mesi (marzo, aprile, maggio) non è stato possibile viaggiare e quindi chi non è residente nel comune non è potuto venire all’Isola del Giglio.

Chiedo, pertanto, di tener conto di quanto sopra in occasione della determinazione dei canoni relativi all’utilizzo della catenaria (comunque anche i residenti a seguito del “lockdown” non hanno potuto utilizzare alcuna imbarcazione).

Sarebbe quindi corretto calcolare i 9/12 della tariffa annuale. In caso contrario, in questa situazione economica non felice, si otterrebbe solamente l’effetto contrario all’incentivazione del turismo.

Spero non si ripeta quanto avvenuto nel 2018 quando è stato fatto pagare un servizio assolutamente inesistente per ben 8 mesi (la catenaria era stata completamente smantellata).

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

servizio tg1 video estate italiana isola del giglio giglionews

“Estate Italiana al Giglio”: servizio del TG1

“Estate Italiana al Giglio”: servizio del TG1 Ancora la nostra isola protagonista su Rai Uno …

Un commento

  1. Claudio Scholl

    Stesa cos per Imu e Tari

Lascia un commento