Home / news / News Isola del Giglio / Tariffe traghetti: confronto Giglio – Elba
tariffe traghetti toremar moby maregiglio isola del giglio elba giglionews

Tariffe traghetti: confronto Giglio – Elba

Tariffe traghetti: confronto Giglio – Elba

Sono numerosi i messaggi dei lettori che ci segnalano spesso, sia a noi ma anche ai colleghi dei giornali elbani, le tariffe dei traghetti che collegano le isole alla terraferma giudicandole troppo care. Più volte il costo dei traghetti viene considerato, dall’opinione pubblica, come il maggiore ostacolo per il turismo nell’Arcipelago, specie quello giornaliero.

Non ci addentriamo in analisi che spettano agli addetti ai lavori, soprattutto perché sulla determinazione di una tariffa incidono diversi fattori e si rischierebbe di proporre ragionamenti troppo semplicistici.

Quello su cui invece ci vogliamo focalizzare è un confronto tra le tariffe applicate dalle compagnie per le due isole del Giglio e dell’Elba. Spesso i gigliesi lamentano, a loro dire, prezzi troppo alti rispetti a quelli applicati all’Elba mentre i cugini elbani fanno lo stesso ragionamento a parti invertite.

Dove sta la verità? Abbiamo effettuato delle semplici simulazioni di acquisto sui siti internet delle compagnie Maregiglio e Toremar per il Giglio e Moby e Toremar per l’Elba, provando prima ad acquistare 2 biglietti passeggeri andata e ritorno nelle stesse date e circa negli stessi orari poi aggiungendo alle simulazioni il traghettamento di un’auto di medie dimensioni (fino ai 4,50 metri di lunghezza). Il tutto ovviamente al netto di promozioni o sconti locali.

Nei risultati che vi proponiamo sono compresi i diritti di prenotazione online e la tassa di sbarco che per il Giglio ammonta ad euro 1,50 a persona mentre per l’Elba euro 5,00 a persona.

Questi i risultati (andata 4 Luglio – ritorno 11 Luglio) 2 passeggeri:

  • Maregiglio euro 58,12
  • Toremar (Giglio) euro 60,96
  • Toremar (Elba) euro 76,78
  • Moby euro 95,40

Questi i risultati (andata 4 Luglio – ritorno 11 Luglio) 2 passeggeri + 1 auto fino a 4,50 mt.:

  • Maregiglio euro 155,64
  • Toremar (Giglio) euro 164,70
  • Toremar (Elba) euro 204,68
  • Moby euro 239,52
Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

tamponi guanti spiaggia ordinanza testare turismo asporto negozi orti logo regione toscana pacchetto scuola isola del giglio giglionews

Trasporto pubblico e marittimo: ordinanza regionale aumenta la capienza dei mezzi

Trasporto pubblico e marittimo: ordinanza regionale aumenta la capienza dei mezzi Con l’Ordinanza 74 del …

6 commenti

  1. Maurizio Grazia

    Articolo molto chiaro ed obiettivo, per completezza dell’informazione, va detto però che la tratta Piombino Rio e Piombino – Cavo, scontano una tassa di sbarco dimezzata e costi biglietto più economici.

  2. Siccome io sono cocciuta e non sopporto di essere tracciata di bugiarda, questo è quanto risulta dalla prenotazione fatta da me.

  3. Massimo Monciatti

    Parlando di tariffe, gioverebbe ricordare che Toremar riserva ai proprietari di seconde case all’Isola d’Elba,
    uno sconto sulla tariffa. In passato ho provato a contattare la società, che, dopo aver ammesso la circostanza
    e promesso un interessamento, non si è fatta più sentire. Sarebbe gradito se la facilitazione concessa, fosse
    estesa anche ai proprietari di seconde case all’Isola del Giglio.

  4. Sig. Michele prima di dire falso, si ricordi che lei non è l’unico con internet, stessa simulazione stesse date senza bicicletta 68,64 euro. Tanto dovevo ai nostri redattori di giglio news. Franca Melis

  5. Redazione GiglioNews

    Noi abbiamo considerato, come si vede dalle immagini, la tratta principale Piombino – Portoferraio. Può essere vero quello che dice lei ma sicuramente non è falso quello che abbiamo scritto noi!

  6. È falso!
    Ho fatto la simulazione con la Toremar, 2 persone a/r in alta stagione (16/7-24/7) da Piombino a Cavo (Elba), costo totale 58,80€.

Lascia un commento