Home / news / News Isola del Giglio / Al Giglio il forum dei segretari provinciali e comunali
forum segretari provinciali comunali isola del giglio giglionews

Al Giglio il forum dei segretari provinciali e comunali

stemma comune isola del giglio giglionews
Comune di Isola del Giglio
Tre giorni di incontri al Giglio per i segretari comunali e provinciali. Sull’isola il primo forum toscano dei vertici amministrativi degli enti locali

Tre giorni di confronto tra segretari comunali e provinciali toscani. Il primo forum regionale si è svolto all’Isola del Giglio, nella suggestiva cornice dei Lombi, dove ha fatto da padrone di casa, di fronte ai vertici amministrativi di numerosi enti locali regionali, il locale segretario comunale Simone Cucinotta. Tra i vari temi approfonditi quello legato al lavoro agile nelle pubbliche amministrazioni.

A collaborare nell’organizzazione dell’evento, che ha visto decine di partecipanti, la Pro Loco con Marta Mercati, mentre Manuela Sordini e Alessia Rinaldi si sono occupate del coordinamento.

“Siamo molto soddisfatti del risultato di questo primo forum – ha dichiarato il segretario gigliese Simone Cucinotta – e lo erano tutti i partecipanti, tanto che l’impegno dei colleghi è stato quello di ripetere questa esperienza anche il prossimo anno”.

Un evento che ha riscosso il plauso del Sindaco di Isola del Giglio Sergio Ortelli. “Il forum dei segretari comunali e provinciali – afferma il Primo Cittadino – ha rappresentato un momento importante per il Giglio ed una vetrina anche a livello amministrativo. Ringraziamo tutti coloro che lo hanno reso possibile ed in particolare il nostro segretario Simone Cucinotta”.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

grazie caletta cala saraceno paolo muti isola del giglio giglionews

Lavori Cala del Saraceno: risposta ad interrogazione

Comune di Isola del Giglio Provincia di Grosseto Il Sindaco Egregio Consigliere MUTI Paola Egregio …

6 commenti

  1. Andrea Arienti

    Egregio signor segretario comunale Simone Cucinotta,

    1- che il dr. Schiaffino non abbia bisogno del mio aiuto per rispondere al suo commento lo so da molto tempo;
    2- che io non abbia bisogno delle sue lezioni di diritto amministrativo, cosí arrogantemente elargite, lo so da molto tempo;
    3- che lei manchi di rispetto a me e in generale ai Gigliesi ai quali non vuole dare una risposta (solo perché è un segretario comunale?) dice molto di più delle parole;
    4- il tono sarcastico di cui si serve per credere di volere esprimere qualcosa è semplicemente ridicolo;
    5- i chiarimenti da me chiesti, essendo io parte del tessuto sociale gigliese, sono dovuti; se i miglioramenti della vita socio-economica dell’isola da lei palesati ci saranno, spieghi a noi contribuenti come e quali saranno, senza scomodare il diritto amministrativo, con parole, e non con vocaboli, chiare, poche e precise.

  2. Simone Cucinotta

    Caro Andrea, puoi anche spegnere il lampeggiante e parcheggiare l’ambulanza, perché non credo che Armando abbia bisogno del tuo pronto soccorso. Dovresti capire che per veicolare certe informazioni bisogna scegliere il canale comunicazionale giusto e per questo non posso scendere nei dettagli su questa chat per raccontare quanto di utile è emesso al tanto vituperato Simposio dei segretari comunali. Per questo sono invece disponibile, magari davanti a un buon bicchiere di ansonaco, a darti una lezione accelerata di diritto amministrativo per spiegarti poi le soluzioni tecniche su cui sto lavorando per migliorare l’organizzazione del Giglio e alle quali ha contribuito il confronto con i miei colleghi. Serena vita anche a te.

  3. Andrea Arienti

    Dal segretario comunale di Isola del Giglio al medico condotto Armando Schiaffino: “Ti assicuro che dall’incontro sono discesi spunti e suggerimenti interessanti per migliorare l’organizzazione del Comune di Isola del Giglio, nonostante la scarsità di risorse economiche, di uomini e di mezzi a sua disposizione, nell’ottica del suo miglioramento continuo e cercando di perseguire il bene della popolazione Gigliese, che ormai da vent’anni porto nel cuore”.
    Parole che non dicono NULLA a meno che ci spieghi o meglio ci illustri il segretario comunale quali siano gli “spunti e suggerimenti interessanti per migliorare l’organizzazione del Comune di Isola del Giglio, nonostante la scarsità di risorse economiche, di uomini e di mezzi a sua disposizione, nell’ottica del suo miglioramento continuo e cercando di perseguire il bene della popolazione Gigliese”.
    Noi Gigliesi ancora NON NE SAPPIAMO NULLA. Nessuno ce lo ha detto, tanto meno ce lo ha spiegati il segretario comunale. SIAMO TUTTI IN ATTESA.

    “Ti auguro una serena vita da pensionato. Io continuo a lavorare per il bene comune”.

    Ironia fuori luogo, brutta, superficiale e mancanza di rispetto nei confronti di chi, come medico e cittadino, è una vita e non da 20 anni che persegue il bene della popolazione gigliese.

  4. Simone Cucinotta

    Foto venuta male? Caro Armando Schiaffino sono sempre disposto a prendere lezioni di fotografia da te, ma non certo sul modo di organizzare e sulle finalità auspicate di un Simposio tra colleghi. L’evento di cui parli ha consentito di rafforzare il gioco di squadra tra segretari comunali che, al di là dello scambio di vedute sullo specifico tema trattato, hanno potuto condividere le proprie esperienze maturate sul campo, con arricchimento per tutti.

    Ti assicuro che dall’incontro sono discesi spunti e suggerimenti interessanti per migliorare l’organizzazione del Comune di Isola del Giglio, nonostante la scarsità di risorse economiche, di uomini e di mezzi a sua disposizione, nell’ottica del suo miglioramento continuo e cercando di perseguire il bene della popolazione Gigliese, che ormai da vent’anni porto nel cuore.

    Ti auguro una serena vita da pensionato. Io continuo a lavorare per il bene comune.

  5. Armando Schiaffino

    Per una volta che sono portato ad apprezzare una iniziativa del Sindaco (aver ospitato il convegno nella sala dei Lombi) mi vedo lo stesso costretto a esprimere la mia delusione. Infatti la cosa sembrerebbe non essere andata oltre la consueta foto di rito, peraltro questa volta venuta pure male oltre a costituire un evidente mancato rispetto dell’ordinanza sindacale sull’obbligo dell’utilizzo delle mascherine, come già evidenziato da altri cittadini. Mi aspettavo, oltre alla foto, una relazione sulla sostanza e sui risultati dell’incontro. Vista la concomitante presenza di tanti esperti di diritto amministrativo, poteva essere l’occasione per chiedere consigli su procedure inusuali, come l’intervento esterno del comune in lavori di competenza del Genio Opere Marittime, per esempio la messa in opera delle famose mattonelline sui fari del Porto, a suo tempo donate dalla popolazione, o chiedere anche qualche consiglio su come sbloccare le procedure di tutte le altre opere pubbliche di maggiore rilevanza ormai ferme da anni.
    Armando Schiaffino

  6. Andrea Arienti

    Bellissima fotografia ai Lombi dei segretari provinciali e comunali insieme al SINDACO SERGIO ORTELLI senza mascherina e senza distanza nonostante la decisione di qualche giorno fa firmata dal SINDACO per l’obbligo della mascherina e distanza nei centri abitati. Molto coerente e un bellisimo e buonissimo esempio da parte del primo cittadino.

Lascia un commento