petizione mufloni isola del giglio giglionews
Siamo Piccoli Agricoltori e Vorremmo mantenere i Mufloni qui al Giglio
Siamo Piccoli Agricoltori e Vorremmo mantenere i Mufloni qui al Giglio

Un Equilibrio tra Agricoltura e Natura Come piccoli agricoltori proprietari di vigneti, frutteti, seminativi ed orti sul territorio del Giglio, anche nella zona sud-occidentale dell'isola, frequentata dai mufloni, ci teniamo a far presente che i mufloni non rappresentano un pericolo per l'agricoltura locale in quanto per evitare la possibilità di eventuali brucature, è sufficiente installare una recinzione. Vorremmo far notare inoltre come, vedere un Muflone, qui al Giglio, sia un evento molto raro, tanto che molti residenti non l'hanno mai visto o l'hanno visto pochissime volte in tutta la loro vita. Esso si avvicina molto di rado dove è presente l’uomo.

Una Semplice Recinzione per Convivere con i Mufloni I vigneti provvisti di recinzione, situati nella parte sud-occidentale del Giglio, non hanno mai ricevuto alcun danno da mufloni, segno che una semplice recinzione, di altezza di circa 150-170 cm, offre una protezione adeguata a salvaguardarli. La recinzione qui al Giglio, è comunque indispensabile per limitare i danni da coniglio, quindi, tanto vale farla mezzo metro più alta ed evitare così l'eventuale ingresso dei mufloni nelle colture.

Unico Danno Storico del Muflone L’unico danno rilevante avvenuto nel passato, risale agli anni ottanta quando danneggiarono una vigna sprovvista di recinzione al “Corvo”. Da allora non vi sono stati più ingenti danni.

Difendiamo e Proteggiamo i Mufloni del Giglio Inoltre ci teniamo a dire che il Muflone del Giglio ormai fa parte della Natura di questa isola e del suo paesaggio, ne rappresenta l'anima più arcaica. E’ una creatura incredibilmente espressiva e bella che suscita ammirazione e rispetto, anche nei più piccoli. Va in tutti i modi difeso e protetto. C’è chi tra di noi vorrebbe venisse ripristinata la Riserva del Franco a cura dei proprietari, chi vorrebbe una riserva ancora più estesa, una sorta di piccolo parco comunale, chi li vorrebbe liberi sul territorio, ma tutti concordiamo su due punti:

  • non vogliamo che venga ucciso neanche un muflone;
  • non vogliamo che i mufloni vengano portati via dal Giglio.

In fede, letto, firmato e sottoscritto (allegato)

Novalba Danei Biagio Stagno (di Bugia) Luciano Stagno Sara Stagno Andrea Arienti (di Togo) Giovanni Battista Pini (Titta di Palletto) Maurizio Vittozzi Giacomo Biondi Rita Ghelardini Mario Bancalà Alice Dal Gobbo Emilio Bancalà Emanuela Bancalà Massimiliano Mazzoni Teresa Bancalà Federigo Pardini (Ghigo) Barbara Arienti Michele Guastafierro Patrizia Zottola Amy Bond Cesare Scarfò Mario Arienti Alessio Guarnieri Silvia Facheris Filippo Di Gristina Giovanni Centurioni Antonio Pappacena Romina Bancalà Pia Schneider Libero Schiaffino Giulio Cavero Gioia Renè Andrea Biscaro Ilaria Becchino Andrea Rum Annamaria Barosi Modesti Giuseppe Dell’Amico Argentina Modesti Daniele Silvestri Franca Ottaviani Barbara Mariuz Maria Brizzi Domenico Baffigi Giuseppe Ilaria Becchino Andrea Biscaro Andrea Rum Annamaria Barosi Francesca Mattera Stefano Rum Severin Bancalà