Tag Archives: poesia

A Papa Wojtyla

gian piero calchetti isola del giglio giglionews

A Papa Wojtyla A Sebrenica, come ho scritto qualche giorno fa, ai tempi del papato di Karol Wojtyla ed alla faccia dell’O.N.U., venne, sistematicamente, perpetrato, da “abborraciate” formazioni paramilitari, di matrice cristiana, un vero e proprio genocidio (circa 10,00 furono i trucidati ufficialmente accertati) a carico della minoranza musulmana della città e dei dintorni. Tant’è che, recentemente, la corte suprema …

Leggi tutto »

A “Silvestra”, “Tonino” ed all’isola del Giglio

gian piero calchetti isola del giglio giglionews

A “SILVESTRA”, “TONINO” ED ALL’ISOLA DEL GIGLIO, CHE SE LO MERITA Vorrei aver l’incanto di Tonino, e la purezza antica delle su’ parole, che, bianche e fresche, quali il lino, lambiscono di brezze, come suole, ogni contrada, di chi, l’Estate, a sera, sta pe’ strada, o siede allo scalino dell’uscio ove risiede, a gustar l’Ansonico suo vino. Oppure, essere Palma, …

Leggi tutto »

Il massacro di Srebrenica

gian piero calchetti isola del giglio giglionews

Il massacro di Srebrenica Il massacro di Srebrenica, un efferato crimine di guerra (genocidio) avvenuto durante la guerra in Bosnia ed Erzegovina nel 1995. Migliaia di musulmani bosniaci furono uccisi l’11 luglio 1995 da parte delle truppe serbo-bosniache guidate dal generale Ratko Mladić, con l’appoggio dei gruppi paramilitari guidati da Željko Ražnatović, nella zona protetta di Srebrenica che si trovava …

Leggi tutto »

“Quel celeste sentiero”: poesia di Tonino Ansaldo

celeste sentiero poesia tonino ansaldo isola del giglio giglionews

“Quel celeste sentiero”: poesia di Tonino Ansaldo Una nuova poesia di Tonino Ansaldo che ancora una volta sceglie GiglioNews per presentarla ufficialmente ai gigliesi ed agli amanti della nostra isola. Per chi volesse leggere i versi pubblicati negli ultimi anni, può visitare l’apposita pagina LE POESIE DI TONINO ANSALDO. Attraverso la poesia di oggi Tonino racconta a parole, con un sublime …

Leggi tutto »

Alla faccia del “sasso” de Le Scole

gian piero calchetti isola del giglio giglionews

ALLA FACCIA DEL “SASSO” DE “LE SCOLE” ORA CHE CAPITAN SCHETTINO, UN TAPINO E’ DVENTATO, CHE’, IN DONO, IL SUO DESTINO SEDIC’ ANNI GLI HA PORTATO, SEDIC’ ANNI DI DURA GALERA, QUELLA LUNGA, QUELLA VERA, CHE’, FIN’ORA AVEA “CELIATO”, ANCORCHE’, GIA’ PREPARATO, TANTO CHE, DALLA PRE SERA, AVANTI AL CARCERE LUI ERA, CREDO CHE SI DEBBA DIRE, SENZA TEMA DI …

Leggi tutto »

Il coniglio del Giglio

gian piero calchetti isola del giglio giglionews

MA QUANT’E’ BONO, ‘STO CONIGLIO!!!! SON CACCIATORE, ANCORCHE’ MODESTO, E QUALCHE SCIAGURATA MARACHELLA, ALL’IMBRUNIRE OD AL MATTINO PRESTO, L’HO, DI TANTO IN TANTO, COMBINATA, DANDO, DI STOCCO, QUALCHE FUCILATA, A SELVAGGINA PROTETTA E TUTELATA, SENZA MAI, PERO’, FAR LA “FRITTATA DI CACCIAR DI FRODO OD IN NOTTATA, OVVER METTENDO LACCI ALLA“PASSATA”, DEI CINGHIALI, DELLE LEPRI E DEI CONIGLI, OPPUR, CHE …

Leggi tutto »

L’Annamaria se n’è andata: poesia di Calchetti

paranza peschereccio annamaria isola del giglio poesia calchetti giglionews

L’Annamaria se n’è andata: poesia di Calchetti A distanza di pochi giorni dalla partenza dell’Annamaria, il nostro assiduo lettore e collaboratore Gian Piero Calchetti rende omaggio con i suoi versi alla “Paranza” per antonomasia dell’isola. Pur non conoscendo i fatti storici gigliesi, Gian Piero interpreta ancora una volta alla perfezione i sentimenti che hanno animato il nostro articolo ed i relativi …

Leggi tutto »

Che incanti … che incanti!

incanti palma silvestri foto ricordo isola del giglio giglionews

Che incanti … che incanti! Sulla pagina Facebook di Palma Silvestri ho trovato questa foto un po’ antica, forse degli anni “Cinquanta”, in cui sono ritratti dei giovani gigliesi, soprattutto ragazze, in riva al mare, accompagnata dalla simpatica dedica descrittiva “Oh, quante belle portolane madama Doré”. Mi è piaciuta tanto ed ho voluto dedicarle i versi che seguono: CHE INCANTI … CHE INCANTI …

Leggi tutto »

Una poesia per la Palma dell’Arenella

palma arenella temporale isola del giglio giglionews

Una poesia per la Palma dell’Arenella Con infinito dispiacere ho saputo che la palma che stava all’imbocco della spiaggia dell’Arenella è stata troncata dall’impetuoso vento di ponente di lunedì notte; come omaggio di addio a un’icona di quel bellissimo paesaggio, pubblico una poesia che dedicai alla pianta un po’ di anni fa.

Leggi tutto »