storia vicolo via trieste arco momina isola del giglio giglionews

Restaurato il vicolo di via Trieste

Restaurato il vicolo di via Trieste

E’ stata chiusa per circa un mese via Trieste, il vicolo di Giglio Porto meglio conosciuto come l’arco di Momina, lo stretto passaggio di collegamento tra il lungomare e la strada provinciale retrostante.

Due cancelli ne chiudevano entrambi gli accessi tra il brontolio immancabile di chi trovava scomodo allungare qualche metro per passare dall’arco più avanti! Cancelli che nascondevano allo stesso tempo i lavori di restauro che il Comune aveva commissionato e che l’operaio-artista Marco Medaglini con l’aiuto di Skhelzen ha portato avanti con impeccabile maestria e che oggi ha finalmente svelato alla cittadinanza.

Il risultato è un piccolo capolavoro di riqualificazione urbana, con rifacimento degli intonaci, pulizia delle pietre in granito, creazione di un disegno dell’isola ed installazione di 3 nuovi punti luce, il tutto condito da tanto amore per il proprio lavoro che Marco ha ulteriormente saputo dimostrare.

Grazie alle foto prese in prestito dal suo profilo Facebook e da quello del Caffè Ferraro siamo in grado di mostrarvi alcuni particolari del “nuovo” Arco di Momina. A Marco, al suo aiuto operaio, a chi ha commissionato il lavoro ed a tutti quelli che ne hanno permesso la realizzazione i più sinceri complimenti della nostra Redazione.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

pulizia fossi consorzio bonifica comune isola del giglio campese giglionews

Al via la pulizia dei fossi e non solo …

PULIZIA FOSSI: LUNEDÌ 9 OTTOBRE INIZIERA’ LA PULITURA IL CONSORZIO DI BONIFICA INTERVIENE SUI FOSSI …

Lascia un commento