canto della befana epifania isola del giglio castello giglionews
Il canto della Befana
Il canto della Befana

E nel porto di Livorno è arrivata una tartana: a mezzo a mezzo c'è la Befana che girava intorno intorno. "Buona donna, dove andate? E nel grembo che ci avete?" "Il gran d'Iddio, se lo volete, pel trionfo della Befana. E di pane un'infornata e di vino un caratello  di quel bono, moscatello, per passar questa nottata..." La Befana è già passata, è passata pe' i camini: facciamo festa ai fanciullini  pel trionfo della Befana! Altri ricordano questo canto della Befana? Mi ha sempre divertito questa Befana marinara, che arriva nel porto di Livorno (allora tutto si comprava a Livorno, anche gli zi' Peppe per la notte ...) Forse ci sono altre strofe, che io non so o non rammento ... Faccio vecchia io pure e nella dimenticanza in cui da un po' scivolo, emergono come venissero a galla le filastrocche e canzoni che mi diceva mio babbo, Migliano Mazzolo. Le scrivo qui, per ricordarle anche ad altri.

Alina Fanciulli