Restitution Day: il M5S dona un defibrillatore al Giglio

28 MAGGIO RESTITUTION DAY – Consegna del defibrillatore donato dai Consiglieri Regionali del Movimento 5 Stelle

Ogni mese la Regione Toscana paga ai consiglieri circa 10.000 euro tra indennità e rimborsi forfetari. 12 mila se il destinatario ricopre cariche nelle Commissioni consiliari. Il Movimento 5 Stelle ritiene questi importi immorali, soprattutto in una Regione dove 155 mila famiglie vivono in condizione di povertà. Ogni mese i Portavoce in Consiglio Regionale decurtano del 50% l’indennità ricevuta dalla Regione e restituiscono l’eccedenza in un fondo congiunto, dove fanno confluire anche i rimborsi spese non rendicontati.

defibrillatore defibrillatori m5s movimento 5 stelle isola del giglio giglionewsPer il Movimento 5 Stelle questi soldi sono dei cittadini e ai cittadini devono tornare. Con i primi 120 mila euro accumulati è stato scelto di donare 100 defibrillatori, 10 per ogni provincia, a 100 spazi aggregativi, soprattutto sportivi, dove manca questo salva-vita.

Lunedì 16 maggio a Firenze è stata presentata ufficialmente questa iniziativa, che porterà i consiglieri a consegnare personalmente tutti e 100 i defibrillatori, in un piccolo tour che darà loro l’occasione per raccontare ai cittadini un anno di attività dentro il “palazzo” regionale.

Nei prossimi giorni (seguirà data precisa), a Giglio Campese nella piazza antistante l’ambulatorio, i Portavoce in Consiglio Regionale consegneranno all’Associazione San Rocco il defibrillatore donato, che sarà installato in modo tale da essere sempre disponibile in caso di necessità.

Vista anche l’opportunità di ascoltare i consiglieri regionali, si invita la cittadinanza a partecipare alla consegna.

Meetup Isola del Giglio

 

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

conferenza zonale sindaci isola del giglio giglionews

I sindaci in Conferenza Sanità incontrano il Direttore Desideri

I SINDACI IN CONFERENZA SANITA’ INCONTRANO IL DIRETTORE DESIDERI Il direttore generale della Usl Toscana …

Lascia un commento