Strada per Porto Arturo: la Minoranza interroga

lista civica progetto giglio muti isola del giglio giglionews

GRUPPO CONSILIARE
“PROGETTO GIGLIO”

Ill.mo Signor Sindaco
SEDE

e p.c.
Al Comando del Corpo Forestale dello Stato
di Isola del Giglio

Al Comando Stazione Carabinieri
di Isola del Giglio

Al Comando P. M.
Sede

OGGETTO: interrogazione a risposta scritta.

Premesso che:

il gruppo consiliare di Progetto Giglio vuole prioritariamente segnalare lo stato di pericolosità del tratto di strada che collega la fine dei parcheggi del condominio “le Cannelle” con il punto di ormeggio denominato porto Arturo;

questo tratto stradale versa da sempre in condizioni di degrado e insicurezza a causa del flusso torrentizio dell’acqua scaricata dalla vallata retrostante che lo invadono dopo ogni precipitazione;

pochi anni fa, durante un temporale, morì una donna e successivamente più di una automobile è rimasta bloccata dall’acqua e fu minacciata l’incolumità dei passeggeri residenti nei condomini sovrastanti;

considerato che negli ultimi anni i fenomeni piovosi sono sempre più intensi ed estremi e rendono praticamente impraticabile questo tratto di strada per tutta la stagione invernale

il Gruppo Consiliare di Progetto Giglio interroga la S.V.

  1. sul perché non si interviene in tempi rapidi e secondo le normative vigenti per la messa in sicurezza del tratto di strada in questione;
  1. a che punto sono le pratiche di acquisizione o esproprio al fine di farla divenire strada comunale;
  1. come sia possibile, in prossimità di una delle più belle spiagge italiane, l’utilizzo di questo sito come discarica abusiva di calcinacci che ad ogni pioggia abbondante vengono trasportati inevitabilmente in mare con grave danno per l’ambiente;
  1. quali iniziative ed azioni sono state adottate dagli organi competenti al controllo per evitare e limitare questa situazione di discarica abusiva;
  1. se sia possibile evitare, come già fatto negli anni appena passati, rendere di nuovo praticabile questa strada mediante la stesura di materiale di cava autocompattante non tipico dell’Isola del Giglio e che inevitabilmente, ad ogni abbondante pioggia, viene trasportato in mare andando a compromettere sia la composizione sia la granulometria della spiaggia delle Cannelle;
  1. quali responsabilità possono essere imputabili all’attuale proprietà.

I CONSIGLIERI COMUNALI
Paola Muti, Gabriello Galli, Alessio Agnelli

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

incontri corpo sensibile isola del giglio giglionews

Incontri di Corpo Sensibile al Campese e alle Cannelle

Incontri di Corpo Sensibile al Campese e alle Cannelle Ci prenderemo un Tempo per Ascoltare, …

Lascia un commento