Ha i colori Bianco e Verde il 51° Palio Marinaro

Hai i colori Bianco e Verde il 51° Palio Marinaro

rione chiesa palio isola del giglio giglionewsE’ stata una gara intensa che ha visto primeggiare i bianco-verdi della Chiesa soltanto nell’ultima corsia in un memorabile e clamoroso “serra finale”. I giovani giallo-celesti del Moletto, come si vede nella nostra diretta che vi riproponiamo in basso, sono partiti avanti andando a virare la prima boa al largo con un minimo distacco che poi si è consolidato strada facendo.

Una gara equilibrata nelle prime 2 corsie con i rioni Chiesa e Saraceno che si sono contesi la seconda posizione vicendevolmente. Poi dalla seconda boa al largo il Saraceno ha mollato il colpo e la gara se la sono giocata Moletto e Chiesa con i giallo-celesti che, fino all’ultima corsia, sembravano aver ormai conquistato il gradino più alto del podio.

Invece, come ci insegna spesso il Palio, l’esperienza l’ha fatta da padrone ed i bianco-verdi della Chiesa, che probabilmente avevano dosato meglio le loro forze, hanno deliziato il pubblico con uno sprint finale strappa applausi.

Una gara meravigliosa dunque che vede la Chiesa riconquistare una vittoria che mancava dal 2014, strappandola letteralmente al Moletto e lasciando notevolmente indietro i rosso-neri del Saraceno che mancano l’appuntamento con la terza vittoria consecutiva e quindi con la Coppa d’Oro.

Uno spettacolo meraviglioso per il quale dobbiamo ringraziare gli organizzatori ma soprattutto tutti i ragazzi che hanno buttato sudore e cuore in questa straordinaria regata. A loro ed al loro amore per la nostra tradizione, i migliori complimenti di tutti noi.

Ecco l’ordine di arrivo del LI° Palio Marinaro:

rione chiesa moletto saraceno palio isola del giglio giglionews1° Classificato – Rione Chiesa
Timoniere: Niccolò Mattera
Capovoga: Lorenzo Mollo
Secondo Remo: Andrea Bernardini
Terzo Remo: Lorenzo Alessandrini
Quarto Remo: Roberto Alocci

Madrina: Martina Solari

2° Classificato – Rione Moletto
Timoniere: Leonardo Cavero
Capovoga: Giuseppe Brizzi
Secondo Remo: Fabio Solari
Terzo Remo: Pietro Solari
Quarto Remo: Jacopo Bertol

Madrina: Ginevra Sciubba

3° Classificato – Rione Saraceno
Timoniere: Matteo Coppa
Capovoga: Francesco Orlandini
Secondo Remo: Alessio Guarnieri
Terzo Remo: Alessio Ansaldo
Quarto Remo: Lorenzo Rum

Madrina: Benedetta Faleni

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

remo giuseppe cataldo isola del giglio palio giglionews

Ad Angelo Rum il Remo d’Oro 2018 “G. Cataldo”

Ad Angelo Rum il Remo d’Oro 2018 “G. Cataldo” E’ stato consegnato nella notte del …

Un commento

  1. Gian Piero Calchetti

    Vince la Chiesa

    Grazie ai suoi “santi”,
    Tra folle d’astanti,
    Giusto la Chiesa,
    Pria, “vilipesa”,
    si fece avanti.

    Il Saraceno
    Ne avea di meno.
    Infatti, ha perso,
    Giungendo terzo,
    Col muso lungo,
    Grazie all’allungo,
    Ovver lo scatto,
    Che, ratto, ratto
    E assai provetto,
    Quasi al veleno,
    Fece il Moletto,
    Cui, nondimeno,
    Con pari dispitto,
    Anche la Chiesa
    Pagò la spesa.

    Ed al “serrate”
    Di gran remate,
    Che, poi, questa,
    Resa più lesta
    Dai suoi santi,
    Muso a muso,
    Ebbe profuso,
    E, fattasi avanti,
    Poté regolare,
    E, in scia, lasciare,
    Sul fil della brezza,
    D’una lunghezza,
    Il buon Moletto,
    Che, sopravanzato
    E finito il fiato,
    Ormai interdetto,
    “rivò” imballato.

Lascia un commento