Secondamarea: nuovo programma Youtube girato al Giglio

SECONDAMAREA: VIDEO PROMO DEL NUOVO PROGRAMMA YOUTUBE GIRATO ALL’ISOLA DEL GIGLIO, IN ONDA TRA POCHI GIORNI

“SELVATICA”

Il duo pop/folk SECONDAMAREA, formato dalla cantante e musicista Ilaria Becchino e dallo scrittore e cantautore Andrea Biscaro, ha concepito un nuovo format totalmente inedito. L’hanno battezzato SELVATICA e saranno mini show acustici immersi nei teatri naturali di casa loro: la spettacolare Isola del Giglio, perla dell’Arcipelago Toscano.

Ogni settimana una canzone suonata in presa diretta, senza amplificazione, a voce e chitarra nude, in un particolarissimo scenario dell’isola. I brani saranno tratti per lo più dal loro ultimo album “Slow”, ma non solo. Saranno riproposte canzoni di album precedenti, cover e anche succulente anticipazioni del prossimo album di inediti targato SECONDAMAREA.

“Selvatica”, non a caso, è il titolo di una nuova canzone!

«Un programma che vuole offrire ai nostri ascoltatori la possibilità di vederci dal vivo nella nostra isola – raccontano i Secondamarea – Si tratterà di piccoli concerti esclusivi in contesti selvaggi, naturali, un po’ sulla falsariga del nostro lunghissimo AGRITOUR estivo. Mare, boschi, mulattiere, antiche fortezze, spiagge: ogni spazio può essere un palco. E la musica deve ritrovare la sua natura originaria, primitiva: creare magia, empatia, dialogo, cultura, divertimento. Via ogni sovrastruttura, via amplificazioni, via le pedane, via i microfoni e i cavi, via ogni barriera! SELVATICA sarà un luogo franco, incolto, dove potersi incontrare e cantare liberamente.»

Il video Promo di “SELVATICA è disponibile su YouTube al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=KCCHXetRP6k&t=7s

Il canale YouTube dei SECONDAMAREA al quale iscriversi è il seguente: www.youtube.com/channel/UCjdIqX246ztuX2R5E9Dp-oA

SLOW”, prodotto da Paolo Iafelice e pubblicato da RadicMusic Records, contiene 12 brani inediti dal taglio pop-folk scritti dagli stessi Secondamarea, con la partecipazione di musicisti quali il batterista e percussionista Leziero Rescigno (La Crus, Amour Fou, Mauro Ermanno Giovanardi), il bassista Lucio Enrico Fasino (Patty Pravo, Mario Biondi, Fiorella Mannoia) e il trombettista Raffaele Kohler (Baustelle, Afterhours, Vinicio Capossela). Le canzoni esplorano i temi della natura, del clima, dell’acqua, dei boschi e degli effetti che questi hanno sull’uomo e sulla sua capacità di osservare il mondo. Tutto ciò viene racchiuso in un disco unico e originale, il cui concept rappresenta una sorta di grande inno alla natura, in tutti i suoi aspetti.

Questa la tracklist dell’album “Slow”: “C’hanno rubato l’inverno”, “Naturale”, “Pellegrinaggio”, “Macina”, “Slow”, “Petrolio”, “Il presente”, “Via dell’orto”, “Sangue di legno”, “Senza”, “Acuacanta” e “Il mondo vuole te”.

Secondamarea sono Ilaria Becchino, classe 1982, e Andrea Biscaro, classe 1979, ed entrambi risiedono all’Isola del Giglio (Grosseto) da oltre 12 anni. Attivi sulla scena musicale indipendente dal 2005, hanno riscosso da subito consensi e riconoscimenti sia in Italia che all’estero. Hanno vinto numerosi premi tra i quali: Premio Ciampi, Premio De André, Premio Bindi, Biella Festival, Festival Internazionale di Monaco di Baviera e Premio Bianca d’Aponte. Nel 2007 esce Chimera, disco nato dai versi del poeta Dino Campana e utilizzato in diffusione sonora a Palazzo Vecchio per tutta la durata della mostra di Antonio Possenti dedicata al poeta. Sempre dello stesso anno è l’album-libro “Canzoni a carburo“, realizzato con la partecipazione di Gabriele Mirabassi al clarinetto e registrato e prodotto dalla Radio Svizzera Italiana, pubblicato nel 2009 con Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri e, infine, rieditato nel 2016 da RadiciMusic Records in edizione deluxe. Alda Merini ne ha scritto la prefazione. Nel 2008 esce il libro-cd “Giraluna e altre storie” in cui 7 favole originali vengono raccontate e musicate dagli stessi Secondamarea. Nel 2013 pubblicano l’album-libro illustrato “Ballate della notte scura”, scritto su testi di Tiziano Sclavi, celebre autore e creatore del fumetto Dylan Dog. In seguito, nello stesso anno, esce “Gli anni del mare e della rabbia”, riedizione dell’album “Ballate della notte scura” contenente quattro inediti suonati insieme ad Antonio Marangolo (storico collaboratore di Paolo Conte, Francesco Guccini e Vinicio Capossela), uscita in esclusiva con XL-Repubblica in tutte le edicole. In aprile 2018 esce “Slow”, nuovo album di inediti pubblicato da RadiciMusic Records /Artist First, in cui i Secondamarea celebrano la natura e il ritmo del vivere naturale.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

drone video palio marinaro isola del giglio giglionews

Il 52° Palio Marinaro visto dal drone

Il 52° Palio Marinaro visto dal drone Pubblichiamo di seguito le straordinarie immagini del 52° …

Lascia un commento