telemedicina archivio storico armando schiaffino isola del giglio giglionews dissalazione

Schiaffino sollecita il completamento del restauro dell’archivio storico

Schiaffino sollecita il completamento del restauro dell’archivio storico

Con una lettera indirizzata al Sindaco del Comune di Isola del Giglio e, per conoscenza, allo Studio Deltos e alla Soprintendenza Archivistica Toscana, l’ex sindaco Schiaffino sollecita il completamento del restauro dell’archivio storico comunale.

“Con riferimento ai lavori di restauro – si legge nella missiva – del materiale archivistico (78 unità) del Comune di Isola del Giglio, si è costretti rilevare che ben 24 unità (23+1) sono ancora in attesa di essere restaurate ormai dall’anno 2009 e risultano tuttora depositate presso lo studio Deltos di Firenze.

L’enorme lasso di tempo trascorso porta a presumere che le spese relative al solo restauro necessitino di un aggiornamento economico del preventivo a suo tempo elaborato e che siano maturate ulteriori spese conseguenti al magazzinaggio e alla copertura assicurativa.

Con riferimento a questo ultimo aspetto, eventuali dispersioni, perdite o danneggiamenti accidentali conseguenti al lungo periodo intercorso o a ulteriori ritardi, riguarderebbero solo l’aspetto economico e nessuna cifra potrebbe risarcire l’incalcolabile danno culturale legato alla perdita di documenti preziosi, unici testimoni della storia della nostra isola.

Ciò premesso, le saremmo grati se potesse procedere, in tempi ragionevolmente brevi, alla richiesta di un aggiornamento del preventivo e alla conseguente formalizzazione dell’incarico per il completamento dei lavori di restauro.

Come noto, la Regione Toscana ha a suo tempo elaborato un programma che sostiene attività, servizi e progetti di biblioteche, archivi e reti documentarie toscani rispondenti agli obiettivi del Programma regionale di sviluppo 2016-2020, ma non risulta che codesta amministrazione abbia attivato alcuna richiesta di contributo.

Qualora ci fossero difficoltà di reperimento nel bilancio comunale delle necessarie risorse economiche, in uno spirito di fattiva collaborazione ci permettiamo di suggerire che sarebbe opportuno verificare se ci fosse la possibilità di reperire un finanziamento attraverso il GAL F.A.R. MAREMMA (strategia integrata di sviluppo locale – Bando attuativo della misura 7.6 – “Riqualificazione e valorizzazione del patrimonio culturale” pubblicato sul BURT n. 6/2019 e in scadenza il giorno otto maggio prossimo).

Dr. Armando Schiaffino
ex Sindaco Comune di Isola del Giglio”

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

telemedicina archivio storico armando schiaffino isola del giglio giglionews dissalazione

Schiaffino sulla telemedicina: “C’è ancora tanto da fare”

Schiaffino sulla telemedicina: “C’è ancora tanto da fare” I rapidissimi progressi  scientifici e tecnologici  consentono …

Lascia un commento