centro recupero animali selvatici isola del giglio giglionews

SOS animali selvatici feriti o in difficoltà

SOS animali selvatici feriti o in difficoltà

Ecco il numero di telefono a cui rivolgersi

Cosa possiamo fare quando ci troviamo di fronte ad animali selvatici feriti, in difficoltà, abbandonati o ritrovati? Chi dobbiamo chiamare? Quali sono le piccole accortezze da tenere presenti? Intanto, è bene sapere che i Centri di recupero della fauna selvatica presenti in Toscana e convenzionati con la Regione Toscana sono centri che accolgono e curano animali selvatici, feriti o rinvenuti in condizioni di difficoltà, per cause naturali o per cause accidentali (incidenti stradali, ecc…).

Nei Centri di recupero operano persone specializzate nel soccorso della fauna, capaci di spiegarci cosa fare e valutare se è necessario un loro intervento.

In caso, dunque, di avvistamento o di ritrovamento occorre rivolgersi a tali Centri e/o ad associazioni specializzate e non alla Centrale operativa 118 impegnata su altre priorità di soccorso. Il 118, se contattato in modo non appropriato, può solo fornire nel caso il contatto telefonico del Centro più vicino cui rivolgersi, ma non può intervenire nel soccorso di animali non essendo di sua competenza.

E’ bene sapere come è riportato sul sito della Regione Toscana (http://www.regione.toscana.it/-/sos-animali-selvatici-feriti-o-in-difficolta) che: l’animale avvistato o trovato potrebbe essere solo apparentemente in difficoltà. Per questo, prima di intervenire, è consigliabile contattare il Centro di recupero; gli animali di media o grossa taglia potrebbero essere pericolosi se toccati o raccolti / trasportati; secondo la legge regionale n. 3 del 12/01/1994 “Recepimento della Legge 11 febbraio 1992, n. 157 “Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio”, è vietato raccogliere in natura e detenere esemplari di fauna selvatica “omeoterma”: in caso di rinvenimento di fauna selvatica in difficoltà, la legge stabilisce che deve essere data immediata segnalazione agli organi competenti e che sia consegnata entro 24 ore ai Centri di recupero.

Il numero di telefono da contattare sui territori di Siena e Grosseto dell’Ausl Toscana sud est è il seguente: 331 1285509 (SOS Animali onlus pronta disponibilità per animali selvatici in tutta la provincia di Siena e Grosseto per specie autoctone e omeoterme).

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

caldo telemedicina assistenza celiachia cure sanità guardia medica 118 azienda usl toscana sudest isola del giglio giglionews

Telemedicina al Giglio: visite specialistiche pediatriche a distanza

Servizio di telemedicina: è partita all’Isola del Giglio la rete clinica programmata per visite specialistiche …

Lascia un commento