Censimento di barchini e natanti sul porto contro il degrado

Censimento di barchini e natanti sul porto contro il degrado

L’Ufficio Locale Marittimo di Isola del Giglio, al fine di contribuire al ripristino del decoro urbano nell’area portuale di Giglio Porto e nel rispetto dell’Ordinanza n°03/2004 e successive modifiche dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto Santo Stefano, ha avviato nei giorni scorsi un’operazione di censimento dei barchini e natanti presenti sulla spiaggia ed ormeggiati in maniera irregolare nelle acque del lungomare, al fine di regolamentarne la sosta o l’ormeggio in un’apposita area evidenziata in giallo nella cartina sottostante.

Tutti i possessori di barchini e natanti, sistemati in qualsiasi punto dell’area portuale, dovranno compilare l’apposita richiesta di autorizzazione (SCARICA MODULO) e consegnarla all’Ufficio Locale Marittimo corredata di 2 marche da bollo da 16,00 euro e da una foto del proprio natante. L’Autorità Marittima provvederà successivamente all’assegnazione di un posto in area portuale.

Chi dovesse avere già assegnato dal Comune un posto/catenaria all’interno dell’area gialla e volesse ormeggiare il barchino al posto della sua barca, dovrà consegnare all’Ufficio Locamare soltanto l’attestazione di pagamento della catenaria.

censimento barchini ufficio locale marittimo isola del giglio giglionews

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

spiaggia scalettino isola del giglio giglionews

Spiaggia Scalettino: temporaneamente vietato l’accesso

Spiaggia Scalettino: temporaneamente vietato l’accesso Nella mattinata di ieri, 12 Agosto, a seguito di un’otturazione …

Lascia un commento