Home / news / News Isola del Giglio / SANT’ANDREA: RIVIVE UN’ANTICA TRADIZIONE

SANT’ANDREA: RIVIVE UN’ANTICA TRADIZIONE

E’ sempre piacevole rivedere e rivivere le vecchie tradizioni e sono ancora più gustose se a continuarle sono i bambini. Il giorno di S. Andrea fino agli anni 60, per i ragazzi, era un appuntamento molto atteso e divertente. Si iniziava nella mattinata andando in giro per i "pozzi neri“, oggi discariche, a cercare vecchi barattoli allora “stagnatacce” che legate insieme si “strascinavano” per le vie principali del Castello facendo un fracasso assordante cantando una canzoncina: “Sant’Andrea pescatore dacci un pesce per favore, daccene uno daccene due daccene tre, daccene quante te ne pare a Te”. Comunque complimenti ai giovani genitori del Castello fra questi Michela e Gello “Il seghino”, che hanno sentito l’esigenza ed il gusto di trasmettere le vecchie e sane tradizioni quasi scomparse ai propri figli ancora così piccoli. In fondo anche questo è educare i propri figli e farli sentire orgogliosamente Gigliesi d.o.c. 
 
Pietro

Isola del Giglio SANT'ANDREA: RIVIVE UN'ANTICA TRADIZIONE 1

Isola del Giglio SANT'ANDREA: RIVIVE UN'ANTICA TRADIZIONE 2

Isola del Giglio SANT'ANDREA: RIVIVE UN'ANTICA TRADIZIONE 3

Isola del Giglio SANT'ANDREA: RIVIVE UN'ANTICA TRADIZIONE 4

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

costa toscana costa crociere isola del giglio giglionews

Si chiamerà “Toscana” la nuova ammiraglia di Costa Crociere

Si chiamerà “Toscana” la nuova ammiraglia di Costa Crociere di Cristiano Pellegrini, Agenziaimpress.it Si chiamerà …

Lascia un commento