Home / news / News Isola del Giglio / PRESIDENTE DEL SENATO INCONTRA AMMINISTRATORI COMUNALI

PRESIDENTE DEL SENATO INCONTRA AMMINISTRATORI COMUNALI

COMUNE DI ISOLA DEL GIGLIO
PROVINCIA DI GROSSETO

Il Presidente del Senato, Franco Marini, nei giorni scorsi ha ricevuto a Palazzo Madama il Sindaco Attilio Brothel, il Vicesindaco Gerardo Pulci e, in rappresentanza dell’ANCIM (Associazione Nazionale Comuni Isole Minori) il signor Giuseppe Ulivi, al quale sono stati rappresentati, principalmente, l’impegno per la difesa dell’ambiente e gli svantaggi strutturali dell’insularità.

Un incontro a dir poco memorabile per il Comune di Isola del Giglio, svoltosi in un clima di grande cordialità e di assoluta disponibilità, anche per il riferimento all’ambiente di eccellenza di cui Giglio e Giannutri godono nel panorama nazionale. "Siamo qui anche per rappresentarLe l’impegno che la nostra amministrazione profonde per la difesa e per la promozione di quello che, fuor di dubbio, è il principale ”prodotto” del territorio, cioè il turismo, ma soprattutto per i rapporti privilegiati e davvero amichevoli che il Presidente Marini ha con l’Isola del Giglio ed i suoi abitanti.

Tuttavia, è stato anche sottolineato come l’intero territorio isolano (Giglio e Giannutri), vive oggi forse la crisi più seria della propria storia recente perchè si vedono venir meno le condizioni di sopravvivenza dei propri abitanti con il rischio dell’abbandono con la dispersione in termini storici, etno-antropologici e culturali di un patrimonio  significativo. Un patrimonio che non è dato solo dai beni naturalistici, paesistici, ambientali, ma anche e soprattutto dalla comunità che ci abita con la propria storia e le proprie tradizioni.

Al Presidente Marini è stato fatto presente che il problema è di natura economica perché oltre “agli svantaggi strutturali dell’insularità” finalmente riconosciuti a livello comunitario, vi sono aspetti anche di natura politica perché sia a livello regionale che nazionale, finora non solo è mancata la volontà di gestire la transizione verso uno sviluppo sostenibile ma – a quanto pare – ci si è costantemente rifiutati di verificare che riflessi avessero, sui piccoli territori, disposizioni legislative ed amministrative di carattere generale.

A motivo di ciò, sono state discussi argomenti rilevanti di natura sociale e culturale.

Tanto per citare una: palese ed assurda situazione a danno dei cittadini isolani (Giannutri), ai quali non è stato mai concesso dallo Stato il diritto alla mobilità, con un servizio di trasporto pubblico marittimo collettivo da e per l’Isola, con oneri finanziari a proprio carico.

Al Presidente Marini, comunque, abbiamo testimoniato la passione che mettiamo nella salvaguardia del nostro territorio, nella tutela e nella cura del nostro paesaggio, nella valorizzazione dei prodotti tipici, nella promozione della cultura dell’ospitalità e nell’innalzamento della qualità della vita, pur nelle difficoltà di ogni genere che incontriamo nella vita quotidiana.

Da parte del Presidente del Senato abbiamo ricevuto l’apprezzamento per la politica urbanistica ed ambientale delle Amministrazioni Comunali passate e presente che ha messo in risalto grande rispetto per la tutela dell’ambiente, gli stupendi panorami naturali, oltre alla ben nota qualità del mare, all’ambiente marino, ai percorsi naturalistici all’interno dell’Isola sempre più richiesti, che offrono immagini straordinarie.

IL SINDACO
ATTILIO BROTHEL

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

johannes giovanni stam isola del giglio giglionews

Ciao, Johannes

Ciao, Johannes Raramente mi è capitato di conoscere una coppia che si amasse di un …

Lascia un commento