Walking Festival e poi Cantine

Walking Festival e poi Cantine

Come già anticipato nei giorni scorsi, ritornano gli appuntamenti con le passeggiate del Walking Festival. Questo fine settimana i gentili ospiti dell’Isola del Giglio potranno coniugare entusiasmanti camminate nella natura isolana con tradizionali degustazioni nelle stradine del Borgo Antico di Giglio Castello in occasione della Festa dell’Uva e delle Cantine Aperte.

Di seguito il programma (per maggiori informazioni clicca qui per il programma dettagliato)

grottoni giannutri parco walking festival camminare isola del giglio giglionewsVenerdì 26 settembre
Isola del Giglio – A spasso nella storia: il borgo di Giglio Castello
Visita guidata storica nel borgo medioevale di Giglio Castello, entrando dalla caratteristica porta ed attraverso gli antichi vicoli ed i camminamenti lungo le mura di cinta, fino a raggiungere la Chiesa di S. Pietro Apostolo che custodisce le reliquie di San Mamiliano e il capolavoro d’arte più importante dell’Arcipelago Toscano : “Il Cristo d’Avorio” . Nell’occasione sarà possibile visitare anche il piccolo museo di oggetti sacri custodito e allestito in sacrestia dal nuovo Parroco di Giglio Castello. Si continuerà poi la visita fino ad arrivare in Piazza XVIII Novembre di fronte la Rocca Pisana, nel punto più alto di Giglio Castello. Partecipazione libera, durata un’ora e mezza.
Al termine del percorso, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana e Italia Nostra sezione Isola d’Elba e Giglio, sarà possibile visitare il Deposito Archeologico temporaneo di reperti del Neolitico e di epoca romana delle isole del Giglio e Giannutri. La saletta è in via Roma 35 e la visita è solo su prenotazione per gruppi di max 6 persone per volta prendendo contatto con la Guida Parco Marina Aldi.
A conclusione della passeggiata sarà possibile partecipare all’iniziativa “Festa dell’Uva e Cantine Aperte” che si svolge fino alle ore 24.00 nel borgo di Giglio Castello.

Sabato 27 settembre
Giannutri – Camminare con i suoni della natura
Percorso lento fino a raggiungere il Faro per osservare le particolarità dell’isola, gli endemismi, gli uccelli marini e, ascoltando ogni piccolo suono messo in risalto dal silenzio di una natura incontaminata. Portare pranzo al sacco.

Domenica 28 settembre
Giglio – Il sentiero del vento e dei profumi
Escursione che da Giglio Castello attraverso Le Porte e il Poggio dei Castellucci arriva fino alla località del Poggio del Sasso Ritto. Spettacolare percorso sul crinale della dorsale centrale che divide il versante est dal versante ovest lungo il quale si domina tutta l’isola, nelle giornate limpide si possono vedere le altre isole dell’Arcipelago: Giannutri e Montecristo e lo sguardo può arrivare fino alla Corsica. Sosta per il pranzo al sacco. Percorso ad anello, fino a ritornare nel tardo pomeriggio a Giglio Castello. Al ritorno saremo accolti dalla “Festa dell’Uva e Cantine Aperte” che si svolge fino alle ore 24.00 nel borgo medievale di Giglio Castello.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

campanile saluto ricordo isola del giglio castello giglionews

Giglio Castello: giornalino parrocchiale Natale 2019

Giglio Castello: giornalino parrocchiale Natale 2019 Sarà distribuito a partire da oggi a Giglio Castello …

Lascia un commento