La maleducazione dei turisti stranieri al Campese

La maleducazione dei turisti stranieri al Campese

Mio marito ed io abbiamo appena trascorso una breve vacanza nella vostra isola e più precisamente a Campese (dal 12 al 19 settembre – al Faraglione).

torre isola del giglio campese giglionewsDevo segnalarvi episodi non graditi. A Campese gruppi di giovani credo tedeschi dalla parlata hanno per tutta la settimana del nostro soggiorno schiamazzato giorno e notte (fino alle 03,00 !!)

L’episodio peggiore  è stato il 16/09 allo Scalettino, vicino alla Torre di Campese. Un gruppo di loro, ragazzi e ragazze, sono arrivati nel primo pomeriggio e incuranti delle altre persone hanno monopolizzato la zona facendo tuffi dalle rocce. Dopo un paio di ore di schiamazzi, non soddisfatti, sono risaliti dall’acqua e hanno iniziato a gettare noccioli di pesche (parole loro in italiano) e poi piccole pietre sopra un galleggiante di un signore che nella punta stava cercando di pescare. Il signore (italiano) in compagnia della moglie mi ha detto che non  voleva reagire per evitare di trascendere di fronte a tanta inconcepibile maleducazione. Dopo un po’, visto che il giochino non aveva termine ed essendo un po’ tutti stufi delle loro sghignazzate io mi sono avvicinata dicendo che stavano superando ogni limite e di smetterla. Uno dei ragazzi (sembrava quello che fomentava) mi ha detto ben quattro volte “non intiendo” e quando si è avvicinato anche mio marito ci ha detto “sono turista e voi italiani di merda” POCHE PAROLE MA IN ITALIANO !!!!

Certo che di turisti così (che pensano di avere tutti i diritti e nessun dovere) ne faremmo volentieri a meno anche considerato il fatto che noi sempre ma soprattutto all’estero (siamo stati in Germania lo scorso anno) cerchiamo di comportarci bene mentre questi pare che diano il peggio di loro; sono convinta che a casa loro non lo farebbero.

Volevo telefonare alla Polizia Municipale o ai Carabinieri ma mi hanno detto che sono stati chiamati altre volte ma che “non possono intervenire in zone private a meno che non si configuri un reato”. Abbiamo saputo che  questi giovani prepotenti e maleducati fanno parte di una scolaresca (?) e mi chiedo se nessuno è responsabile per loro e come possano impunemente disturbare.

Smaltita la rabbia di sentirmi apostrofare in quel modo ci ho ripensato! … L’episodio è avvenuto in area comunale e tutti gli schiamazzi notturni, almeno quelli nella spiaggia libera, non sono in terreno privato.

Sono convinta che come noi molti altri villeggianti non gradiscano di essere sbeffeggiati e disturbati con episodi che io definirei di vero bullismo e che non predispongono certo a ritornare volentieri per ulteriori vacanze.

Cordiali saluti
Elisabetta Coli

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

webcam lega navale isola del giglio campese giglionews

Lega Navale: una nuova webcam sul Golfo del Campese

Lega Navale: una nuova webcam sul Golfo del Campese La Lega Navale – Delegazione Isola …

Un commento

  1. Salvatore Sampugnaro

    …..Provo un grandissimo dispiacere nel leggere che al Giglio,il turista trova …grandissima maleducazione….Una volta SI DICEVA CHE AL GIGLIO c’è la D i f f e r e n z a,non solo per il mare,bensì anche nella …G E N T E …Attraverso gli anni,tantissime cose sono cambiate in peggio e anche in …meglio,la Gente di cui mi riferisco tantissimi non ci sono più,però tanti sono rimasti e a parer mio ,devono partecipare a garantire il marchio della…D I F F E R E N Z A…altrimenti si corre il rischio dell’appiattimento e diventa un posto come tanti altri e il turista NON essendo tutelato,sceglie altre mete!!!!!!!!!Sono sicuro,conoscendo la Gente del Giglio che farà tesoro di questo spiacevole inconveniente aiutando a denunciare simili atti di maleducazione che arrecano solo danno a tutti, Residenti e …Turisti…..Grazie per la cortese attenzione……Salvatore.

Lascia un commento