Porticciolo Campese, la Minoranza interroga

minoranza lista civica progetto giglio muti isola del giglio giglionews
GRUPPO CONSILIARE
“PROGETTO GIGLIO”

Ill.mo
Sindaco Sergio ORTELLI
Comune Isola del Giglio

OGGETTO: Interrogazione con risposta scritta – Porticciolo di Giglio Campese

Considerata la questione “porticciolo” a Giglio Campese, con particolare riferimento agli ultimi atti approvati dalla maggioranza con i quali si intendeva risolvere la problematica in atto;

considerato anche che, “tecnicamente”, la stagione turistica può considerarsi già iniziata in quanto ci sono diverse attività economiche strettamente connesse al mare come noleggiatori, diving e più in generale anche le attività ospitanti i turisti, visto che in molti casi gli stessi hanno la barca al seguito;

viste anche le numerose richieste d’ informazioni che ci sono giunte sia per le vie brevi, ma anche apparse sulla stampa on line che, correttamente, chiedono lumi sulle modalità con cui l’ Amministrazione intende gestire l’ area di ormeggio antistante la Torre di Campese (domande alle quali non è stata fornita alcuna risposta);

considerate le nostre preoccupazioni (già espresse mediante documento agli atti) circa le modalità tenute da codesta maggioranza per la risoluzione del caso in oggetto, in quanto a nostro parere si tratta di una “non soluzione”, vista l’esiguità dei posti barca proposti;

considerato anche che il Sindaco ha più volte dichiarato pubblicamente che, finalmente, grazie al suo intervento avrebbe regolarizzato la situazione ormeggi a Giglio Campese;

tenuto anche conto che valutiamo in almeno 150 posti la dotazione di posti barca necessari per dare risposta reale al problema e che invece la soluzione dell’Amministrazione ne prevede solamente 51;

visto che sembrerebbe che tutti i posti eccedenti i 51 fissi dovrebbero prevedere barche “all’ancora” e che tale soluzione è quanto meno improponibile poiché nessuna barca sarebbe sicura, in quella zona, in mezzo ad altre decine di imbarcazioni;

tenuto anche, e soprattutto, conto che per realizzare quei pochi e insufficienti 51 posti a catenaria occorre comunque un progetto con lavori sia di messa in opera della catenaria, delle necessarie opere di dragaggio per la mancanza di fondale, che di acquisto del materiale necessario e che, comunque, sembra ormai troppo tardi per effettuare qualsiasi operazione in tempo utile;

tutto ciò premesso, chiede alla S.V.

  1. quali siano gli eventuali Atti (e nel caso ne chiediamo copia o pubblicazione) che sono succeduti in seguito alla Vostra approvazione nel Consiglio Comunale del 1 Febbraio scorso del Regolamento da attuare per la gestione dell’area;
  2. se è confermato in 51 il numero massimo di posti barca a catenaria;
  3. come si intende risolvere il problema per tutte le barche che dovranno essere ormeggiate a Campese, dalla 52-esima in poi;
  4. come si intende affrontare la problematica connessa alla categoria dei noleggiatori;
  5. come si intende affrontare il problema, collegato, all’aumento del traffico veicolare che scaturirà a terra in quanto potrebbe verificarsi una maggiore attività di alaggio e varo derivante dall’insufficienza dei posti barca e che ciò potrebbe riflettersi in modo negativo anche su altre attività commerciali oltre che sulla vivibilità dell’intera area;
  6. qual è il costo della concessione demaniale che il Comune dovrà pagare e quale è il costo per la realizzazione della catenaria (acquisto materiale e lavori), dell’eventuale dragaggio e della progettazione;
  7. quali saranno le tariffe applicate per l’ ormeggio nell’area concessionata;
  8. con quale meccanismo si intende assegnare la gestione dell’area in concessione;
  9. se è stato predisposto ed approvato apposito progetto esecutivo (o perizia di stima dei lavori) e quali saranno le modalità di finanziamento della spesa complessiva a carico del Comune;
  10. se non è da ritenersi totalmente fallimentare la strada intrapresa perché non regolarizza la situazione, e paradossalmente, si paga pure una concessione per non sanare alcunché.

Cordiali saluti.

Paola MUTI, Alessio AGNELLI, Gabriello GALLI

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

informativa giovani turnazioni anagrafe conferenza ormeggi porto concessioni giudici popolari suolo pubblico rifiuti tari bando idee limitazione sbarco pacchetto scuola raccolta rifiuti impatto zero comune isola del giglio consiglio comunale giglionews

Convocata la Cabina di regia per il turismo e i giovani

Comune di Isola del Giglio Medaglia d’Oro al Merito Civile Provincia di Grosseto Assessorato al …

Lascia un commento