Home / news / News Isola del Giglio / Gara di pesca al calamaro dalla barca: i risultati

Gara di pesca al calamaro dalla barca: i risultati

Gara di pesca al calamaro dalla barca: i risultati

Dopo il successo della prima a sfida da terra, si è svolta ieri in un’unica giornata la gara di pesca al Calamaro “Giglio Totano Mare” dalla barca con partenze di equipaggi di due persone sia da Giglio Porto che da Giglio Campese.

Una gara, come la precedente, all’insegna del divertimento, della goliardia ed un modo per ritrovarsi e scaldare queste fredde prime giornate dell’anno e conclusa anch’essa davanti ad una grigliata tra amici con i freschissimi calamari appena pescati.

L’iniziativa, organizzata da Francesco e Matteo, è stata sponsorizzata dal Ristorante da Ruggero, Bar Monti e Bottega di Angiolino, che hanno offerto i relativi premi, ed ha visto la partecipazione di 10 equipaggi, 6 dal Porto e 4 dal Campese (da segnalare i fratelli Francesco e Andrea che hanno partecipato con un’imbarcazione a remi).

  • Il 1° premio, un buono da 250,00 €, è andato a Chicco e Marcello con 14 calamari
  • Il 2° premio, un mulinello t6500, è andato ad Alessio Guarnieri con 10 calamari
  • Il 3° premio, un coppo in silicone, è andato a Gabriele ed Alessio Agnelli con 8 calamari
  • Il premio al Totano più grande, una borsa da pesca Carson, è andato ad Alessio Guarnieri con una cattura da 848 grammi.

Da segnalare anche la partecipazione di Ilaria Orlandini, unica donna, e dei tre veterani del totano Pasqualino Cavero, Franco Depoliti e Giancarlo Fanni.

Gli organizzatori ringraziano sentitamente la Guardia Costiera, il Sindaco e l’Ufficio tecnico comunale che si sono prodigati tempestivamente per concedere i permessi per lo svolgimento della gara stessa e tutti quelli che in qualche modo hanno contribuito o aiutato nello svolgimento.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

gara pesca ricciola cup isola del giglio giglionews

Pesca amatoriale e seconde case: le nuove regole da domani in Toscana

Coronavirus: ecco le quindici cose che da domani si possono e non si possono fare …

Lascia un commento