Home / news / News Isola del Giglio / CoViD-19 al Giglio: aggiornamento al 6 Maggio
tampone tamponi coronavirus covid-19 isola del giglio giglionews

CoViD-19 al Giglio: aggiornamento al 6 Maggio

stemma comune isola del giglio giglionews

Comune di Isola del Giglio
Provincia di Grosseto
Il Sindaco

EMERGENZA COVID-19 – #restateacasa
AGGIORNAMENTI AL 6 Maggio 2020

Contagiati Covid-19 Guariti Tamponi in attesa di esito
0 4 2

DUE TAMPONI DI CONTROLLO ALL’ISOLA DEL GIGLIO
A seguito delle operazioni dello screening di popolazione, che si è concluso domenica 3 maggio, la ASL ha programmato per oggi due tamponi di controllo, per la verifica dello stato COVID-19, a due persone risultate positive al test sierologico. A parte ciò non si evidenziano altra novità.

USO DELLE MASCHERINE PROTETTIVE – UNA GUIDA DA ANCI
In questo momento critico ma soprattutto incerto è essenziale rispettare le prescrizioni sull’uso dei dispositivi di protezione, senza lasciarsi prendere dal panico o da paure ingiustificate. Negli spazi aperti, se non si è da soli, e negli spazi chiusi aperti al pubblico, in qualsiasi condizione, è obbligatorio l’uso della mascherina protettiva. L’uso di questo dispositivo rimarrà un sistema di protezione principale, salvo diverse decisioni che il Governo vorrà raccomandare, che si protrarrà per un periodo presumibilmente lungo. Quindi se ben usato può rappresentare una misura determinante per il contenimento della diffusione del contagio e rendere così la vita sui nostri territori più facile.

L’USO DELLE MASCHERINE E’ OBBLIGATORIO:

  • In tutti gli spazi chiusi aperti al pubblico, sia pubblici che privati (esercizi commerciali, uffici e sportelli pubblici e privati, luoghi di lavoro, studi medici, etc);
  • Nei mezzi di trasporto pubblico (treno, bus, traghetti, ecc);
  • Nei Taxi e nei mezzi a noleggio con conducente;
  • In auto se si viaggia on persone non conviventi;
  • Negli spazi aperti in presenza di più persone, quando non è possibile mantenere la distanza di almeno 1 metro (è consigliato 1,80 mt), comunque ne è sempre consigliato l’uso negli spazi dove si incrociano persone;

SONO ESENTATI DALL’OBBLIGO:

  • I bambini di età inferiore ai sei anni;
  • Chi è in auto da solo;
  • Chi non tollera l’utilizzo delle mascherine a causa di particolari condizioni psicofisiche (attestate da certificazione medica);
  • Chi fa attività sportiva all’aperto da solo, mantenendo la distanza di 2 metri;

SANZIONI PER CHI NON INDOSSA LA MASCHERINA:

  • 400 euro per ci viene fermato a piedi (riduzione del 30% se si paga entro 30 giorni);
  • 533 euro per ci viene fermato in auto con persone non conviventi (riduzione del 30% se si paga entro 30 giorni);

E’ inoltre consigliato portare sempre con sé la mascherina quando si esce. Le mascherine usate vanno gettate sempre nell’indifferenziato.

RILEVAZIONI FLUSSI IN INGRESSO ISOLA DEL GIGLIO dal 3 al 5 MAGGIO
I flussi, a causa delle nuove disposizioni sugli ingressi e sugli spostamenti, sono aumentati per cui sono state intensificate le azioni di controllo agli sbarchi.

3 maggio
Arrivi alle ore 16,00                                    
9 passeggeri, 3 veicoli                          

4 maggio
Arrivi alle ore 9,30         Arrivi alle ore 16,00         Arrivi alle ore 19,00
33 passeggeri                   39 passeggeri                    9 passeggeri
12 veicoli                           18 veicoli                           3 veicoli

5 maggio
Arrivi alle ore 9,30         Arrivi alle ore 16,00         Arrivi alle ore 19,00
38 passeggeri                   31 passeggeri                     12 passeggeri
21 veicoli                         19 veicoli                             6 veicoli

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

elezioni amministrative comunali isola del giglio giglionews

Elezioni: avviso per i residenti di Giglio Campese

Comune di Isola del GiglioMedaglia d’Oro al Merito CivileProvincia di GrossetoSindaco AVVISO PER I RESIDENTI …

Un commento

  1. Sono stato al Giglio ieri 5 Agosto 2020 ed ho visto dappertutto gli avvisi sulle misure covid. Peccato però che quando si è trattato di prendere uno di quei taxi turistici ci hanno fatto stare tutti attaccati gli uni agli altri e molti senza nemmeno mascherina. Regole ipocrite! Ma chi è sto sindaco?! Il numero di telefono del taxi incriminato è xxxxxxxxxx ma tanto so che vista la quantità di denaro che gira con questo taxi non accadrà nulla. Evviva l’Italia. Evviva il turismo. Evviva l’ipocrisia delle istituzioni.
    Firmato
    Luigi Distante

Lascia un commento