Home / Dite la Vostra / Dite la Vostra / Dedicato a Giovanni Rum
giovanni rum cavatello isola del giglio castello giglionews

Dedicato a Giovanni Rum

Dedicato a Giovanni Rum

Ci sono persone che passano per strada e non le noti.
Quelle persone magari hanno gli occhi celesti come certe giornate chiare invernali; ma non li vedi. Persone che vivono intorno a te ma sai poco di loro perché il loro stile di vita, il loro atteggiamento, non dà importanza alla confidenza, o almeno, non la dà per scontato, eppure vivono e si muovono nella società immersi nel proprio lavoro in maniera positiva; silenziosamente.
Spesso tali persone vengono prese per – musone – quando sono, invece, semplicemente schive nel profondo per naturale inclinazione da farne uno stile di vita.

E tutti infine, abbiamo bisogno di tali persone; di un loro consiglio o di una approvazione che reputiamo scevra da pregiudizi.
Una persona che ha vissuto in codesto stile è Giovanni, isolano dalla prestazione efficace e immediata nei lavori di manutenzione; nelle verniciature; nei piccoli restauri.

Giovanni esprimeva con le mani i concetti dei suoi pensieri e il lavoro che alla fine consegnava, conteneva tutte le parole non dette.
Mi mancherà la sua presenza nel vicolo e quello sguardo chiaro… un po’ malinconico.
Quando rientravo da Milano diceva: milanesa! Sei tornata!

Questa mia breve riflessione è dedicata a Giovanni Rum, detto Cavatello, mancato al nostro paese dopo alcuni anni di malattia e dopo aver sofferto la perdita prematura del figlio Girolamo.
Sentite condoglianze a Luigi, alla nuora e alle nipotine.

Palma

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

giovanni ansaldo isola del giglio giglionews

Il Giglio piange la scomparsa dell’amico Giovanni

Il Giglio piange la scomparsa dell’amico Giovanni Si è spento questa mattina, a seguito di …

Lascia un commento