Home / news / News Isola del Giglio / Atto intimidatorio contro la Guida Parco Marina Aldi
atto intimidatorio marina aldi isola del giglio giglionews

Atto intimidatorio contro la Guida Parco Marina Aldi

Atto intimidatorio contro la Guida Parco Marina Aldi

Pubblichiamo solo oggi, su richiesta dell’interessata che aveva chiesto il riserbo per consentire le indagini, la notizia dell’atto intimidatorio messo in atto lo scorso 22 Maggio nei confronti della Guida Parco gigliese Marina Aldi.

Da quanto si apprende, intorno alle 22 della sera nel silenzio di Piazza della Rocca a Giglio Castello, la forte esplosione di una rudimentale bomba carta ha mandato in frantumi, come si vede dalle foto, la porta-finestra e gli infissi dell’abitazione della guida. Marina non era a casa ma la forte deflagrazione ha terrorizzato l’anziana madre di 86 anni presente in quel momento.

Marina, conosciuta ed apprezzata guida in tutto l’Arcipelago, purtroppo non è la prima volta che subisce atti intimidatori. Già nel 2009 e 2016 era stata presa di mira la sua auto.

Mantre i Carabinieri stanno completando le necessarie indagini rivolgiamo a Marina e alla madre la nostra solidarietà, già espressa a voce, condannando in maniera categorica attentati come questi che non hanno giustificazione alcuna in una comunità civile come la nostra.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

asfaltature stagionali isola del giglio giglionews

Asfaltature stagionali …

ASFALTATURE STAGIONALI … Per carità, una volta fatto … ben fatto. Ma così pure per …

Un commento

  1. Claudio Scholl

    mah a chi da fastidio?

Lascia un commento